Kodomo-no-hi, la festa dei bambini

viaggiappone Viaggia con noi! Tour di Hanami in Giappone a 2720€ tasse aeroportuali incl.
Vivi il Sol Levante nel suo momento più bello allo sbocciare dei fiori di ciliegio, andremo anche al di fuori delle solite rotte turistiche a scoprire il vero cuore del Giappone! Garantito da Miki travel tour operator giapponese con 50 anni di esperienza.

Una delle feste più importanti della cultura giapponese

koinobori, festoni giapponesi

Il 5 maggio in Giappone da almeno mille e cinquecento anni si festeggia Tango-no Sekku, oggi kodomo-no-hi che letteralmente vuol dire il giorno dei bambini, ricorrenza che è festa nazionale dal 1948 e da quella data appuntamento dedicato teoricamente ai festeggiamenti di tutti i bambini, maschi e femmine; anche se è rimasto per i Giapponesi il giorno in cui si festeggiano i maschietti come contraltare del Hinamatsuri che ricorderete si festeggia il 3 marzo ed è la festa delle femminucce.

Riti provenienti dal Giappone più antico

Questa solennità arriva assieme a molte altre cose dalla Cina Tang in Giappone quando siamo nel periodo Nara (VIII secolo) e si sovrappone a rituali preesistenti.
Siamo di fronte, anche stavolta, come per il Setsubun e Hinamatsuri ad un festeggiamento per ingraziarsi la buona sorte in un momento di passaggio stagionale, l'inizio della stagione delle piogge, ed originariamente era un festa mobile legata al calendario lunare, per cui il nome di Tango-no Sekku dove Tan significa primo e go giorno del cavallo e Sekku è il momento del cambio di stagione, dato che go in giapponese significa anche cinque si è individuato nel 5 maggio il giorno per far ricorrere quest'importante festa confortati anche dal fatto che i due numeri dispari 5 del giorno e 5 del mese portano fortuna

Anticamente nel Sol levante questa era festa al femminile

Nella Cina del VI-VII secolo si utilizzavano erbe come l'iris e l'artemisia, in questo momento dell'anno, per allontanare la sfortuna e si mettevano sopra le abitazioni, sulle gronde; contemporaneamente, nel Giappone pre-storico (periodi Yayoi, Kofun), questo era momento dei rituali per la semina del riso che veniva fatta fare a ragazze giovani e vergini sottoposte ad un periodo preventivo di digiuno purificatore, quindi si può dire che questo momento nasca come una festa femminile, legata alla fertilità della terra e non solo.
Quando arrivarono le influenze cinesi si iniziò a far purificare le ragazze, che dovevano seminare, al riparo di tettoie ricoperte sotto le erbe magiche sopra citate, per tenere ulteriormente lontane le negatività, scene di fronde di Iris utilizzate in questi frangenti sono anche in testi come i Racconti del cuscino e la Storia di Genji, a testimoniarci che fino al periodo Heian questi festeggiamenti sono stati puramente femminili.

I samurai festeggiano i maschi

Kabuto elmo per bimbi

Nel periodo Kamakura, momento in cui la cultura militare dei samurai prende il sopravvento la foglia dell'Iris che effettivamente assomiglia ad una lama viene a simboleggiare la spada e quindi un simbolo di forza virile ed in questo momento storico questa festività assume il significato di festeggiare con giostre e tornei il momento di passaggio dalla fanciullezza all'età adulta del ragazzo.
Nel periodo Edo poi diviene proprio una delle cinque feste dell'anno in cui si celebra la salute e la forza dei bambini, fino ad essere poi individuata una singola data in maggio per festeggiare la forza dei i bimbi su cui si fonda la nazione nipponica.
In questi giorni poi le vie giapponesi sono decorate da speciali aquiloni che in realtà sono carpe colorate, pesci, che simboleggiano la forza virile e la perseveranza, infatti si credeva che costoro risalissero i fiumi e quindi erano visti come animali forti ed ostinati, in una leggenda cinese, poi, una carpa risalendo una cascata divenne un drago, simbolo in Cina di fortuna e dell'imperatore.
Nel periodo Edo quando la classe mercantile inizia a diventare potente, non avendo, però gonfaloni da esporre alla nascita di un figlio maschio si metteva fuori il simulacro di una carpa colorata come buon auspicio, da qui l'uso durante il Tango-no Sekku di esporre carpe colorate che salgono al cielo.

come si festeggia Kodomo-no-hi

Dolce giapponese

In questo giorno, inoltre, è tradizione mangiare riso avvolto nelle foglie di quercia, simbolo di forza e fertilità, infatti quest'albero non muta fogliame finché non arrivano nuovi germogli.
Un'altra cosa che viene fatta, in questo speciale giorno, è l'esposizione nelle case del Kabuto Ningyo simulacro di un piccolo samurai con elmo ed armatura, o del bambolotto di Kintaro, che era un bambino dalla forza leggendaria, il quale si dice andasse a cavallo di un orso e che per la sua potenza fosse convocato a Kyoto, dalle montagne dove viveva, dove, poi, divenne un famoso samurai, che è effettivamente esistito e si chiamava Kintoki Sakata, pupazzo che deve attirare su di sé le negatività.
Tra tradizione e modernità, così, ancor oggi in Giappone il 5 maggio è uno dei giorni in cui si fa festa, all'interno della così detta settimana d'oro che è costellata di altri giorni commemorativi e che rende, così possibile anche ai Giapponesi qualche giorno consecutivo di svago dal lavoro.

viaggiappone

Viaggia con noi alla scoperta del Giappone per Hanami!
Un viaggio tra le origini del Giappone ed il futuro!
Viaggiappone non cambia ed aiuta i viaggiatori fai da te, se ci credete utili, usate da qui Booking, Assicurazioni di viaggio, Amazon, Router wifi a noleggio ecc... Il sito richiede tanto tempo! Grazie!

assicura 15 giorni di viaggio a partire da 39€

Parti tranquillo con viaggisicuri
con 39€ la tua assicurazione sanitaria e parti per la vacanza! E in più 10% di sconto col codice PPC10B
Assicurazione sanitaria con Allianz
45€ e copri le spese mediche in viaggio se hai meno di 26 anni! E in più 10% sconto passando dal link.

"Una mano" per Viaggiappone.com!

viaggiappone

Ciao! Se vi piace il nostro sito web e credete che sia utile per voi ricordatevi di fare tramite noi le vostre prenotazioni su booking, o la vostra assicurazione sanitaria (senza spese aggiuntive, anzi risparmiando qualcosa) ecc. Dietro tutte queste pagine web ci sono tanto tempo e tante spese per mantenerle on-line. Grazie per sostenere viaggiappone.com!
Chi è Viaggiappone?...

Hotel Osaka Lusso Conveniente

Hotel Moterey Grasmere Osaka<

Accanto alla stazione JR Nanba, ottima qualità prezzo, supermarket all'interno fino alle 24.
Maggiori Informazioni

Hotel Granvia Osaka, Giappone

Attaccato alla stazione di Osaka ottimo indirizzo per visitare Kyoto e Nara, ottima qualità.
Maggiori Informazioni

Hotel Universal Port Osaka

Ottimo prezzo eccellete livello, fuori dal centro, ma sulla baia, a due passi dagli Universal Studio e stazione JR.
Maggiori Informazioni

ANA Crown Plaza Hotel Osaka

Kita, vicino JR Osaka, navetta gratuita, eccellente servizio e comfort, bella vista sul fiume Dojima.
Maggiori Informazioni

Hotel Monterey Osaka, Giappone

A dieci minuti a piedi dalla stazione Osaka JR, prezzi ottimi, salgono un po' il week-end.
Maggiori Informazioni

Hotel Best Western Joytel Osaka, Giappone

Zona sud, residenziale, ristoranti, supermercati, prezzi buoni, vicino metro Suminoekoen.
Maggiori Informazioni

Assicura 15 giorni di viaggio!

30€ per tutelare la salute in viaggio
Miglior qualità prezzo, scopri di più!
 

39€ salute e responsabiltà civile
sconto 10% col codice PPC10B
 

45€ meno di 26 anni, ottima soluzione
10% sconto passando dal link
 

40€ e copri in pieno la tua salute
sconto 10% inserendo il codice IMI15A
 

45€ assicurazione medica base
sconto 10% inserendo il codice MAX10
 

77€ anche malattie preesistenti
10% sconto codice CDESC4NMVC98-15
 

Cosa è viaggiappone?

viaggiappone

Viaggiapppone nasce come condivisione dei viaggi nel Paese del Sol levante fatti da Yumiko e Dani tenendo sempre presente quali possano essere i problemi oggettivi che un Italiano in vacanza in Giappone possa incontrare, tramite tante informazioni, foto, diari di viaggio (siamo all'undicesimo fatto insieme) ed anche rispondendo direttamente sul Forum.
Viaggiappone, con la propria esperienza, progetta e si mette alla testa di viaggi di gruppo alla scoperta del Sol Levante che vengono realizzati da un tour operator leader nel settore.
Le spese del sito vengono coperte dagli acquisti effettuati tramite queste pagine (booking, assicurazioni, Amazon ecc) senza che per voi ci siano costi in più...quindi se vi piace sosteneteci!
Viaggiappone è anche cultura e società giapponese nel tentativo di presentare un Giappone reale e al di fuori dei luoghi comuni a chi si è appassionato di questo lontano paese o che lo voglia visitare...

Chi è viaggiappone?...

Booking.com

Guide

Diari di Viaggio

Mare, sushi e saluti al Sol Levante

Santuario Hakozaki, Fukuoka, Giappone

Santuario Hakozaki, Fukuoka, Giappone

Arrivederci presto Giappone!
Ultimi giorni del nono viaggio in Giappone di viaggiappone.com, momenti di famiglia, mare, sushi e saluti, pronti a portare avanti la nostra vita tra Italia e sol Levante con un prossimo viaggio, ormai nuovamente molto vicino...
leggi tutto...

Due gite nel Kyushu

Itoshima, Fukuoka, Giappone

Itoshima, Fukuoka, Giappone

Le isole dell'ultimo Samurai e la campagna del Sol Levante
Il secondo giorno di gita a Sasebo, un piccolo tour tra le isole prospicienti la costa, e poi un giorno in campagna tra risaie, trattorie, terme e famiglia giapponese.
leggi tutto...

Novità Blog

Cosa piace agli Italiani del Giappone?

Gruppo di Italiani in Giappone in Giappone

Gruppo di Italiani in Giappone

Sol Levante tra amore e stupore
Impressioni, confronti, cose piacciano e che piacciono un po' meno agli Italiani che si spingono in viaggio di piacere fino in Giappone...alcune considerazioni personali...
leggi tutto...

Il pellegrinaggio degli 88 templi in Shikoku

pellegrinaggio degli 88 templi di Shikoku

pellegrinaggio degli 88 templi di Shikoku

O-Henro pellegrini nelle strade del Giappone
Il pellegrinaggio degli 88 templi di Shikoku è un itinerario spirituale e non solo che porta alla scoperta di Sol Levante fuori dal turismo di massa ed un'idea per un viaggio in Giappone un po' differente dal solito.
leggi tutto...

Seguici su g+