Ultimi acquisti per riprodurre a casa i sapori della cucina giapponese

Viaggio in Giappone

E' martedì 1 ottobre, si sente già l'aria del rientro che, più lunga è una permanenza lontani da casa, prima arriva; siamo stanchi per i due giorni appena passati a Nagasaki ed il clima non è dei migliori: per questo è un piacere starsene a casa a ripensare alle giornate passate, tanto che mi metto a scrivere e butto giù un post che pubblico, da Fukuoka, sul blog, con le mie considerazioni sulle 4 settimane appena passate...
il tempo per fare due passi e comprare gli ultimi indispensabili ingredienti per riprodurre un po' di Giappone in Italia … la farina e la salsa per gli okonomyiaki, curry, yakisoba e pasta per fare i gyosa da surgelare appena si arriverà...anche il padre e la madre di Yumichan, senza troppo clamore come si confà in Giappone, sono tristi perché ce ne andremo...segue una cena con le capesante fritte delle quali, hanno capito, vado ghiotto e poi, in punta di piedi, arriva l'ultimo giorno...

Leggi tutto...

Gatti giapponesi e Yumichan

Viaggio in Giappone

Dopo una colazione abbondante, di cui, stavolta, vi risparmio i dettagli, fatto il nuovo abbonamento giornaliero per il tram, ci dirigiamo verso il parco della pace che ricorda il luogo sul quale è stata sganciata la bomba atomica: ci sono molti gatti e Yumiko si perde nell'accarezzarli, sopratutto un gattone rosso, che ci ricorda il nostro signor Giotto e che è stato preso di mira da dei netturbini che cercano di rimandarlo verso casa...saliamo, subito dopo, su una scala mobile che ci ringrazia al nostro passaggio per averla presa, con una voce cantilenante registrata che mette angoscia e che fa pensare di essere in una pagina di un libro di Orwel …

Leggi tutto...

In Giappone prendere il treno è un piacere

Viaggio in Giappone

E' domenica 29 settembre, come il titolo della canzone di Battisti: il cielo oggi, per la prima volta dopo tanto, è plumbeo e noi siamo in piedi alle 6 di mattina per andare per un paio di giorni a Nagasaki, un viaggetto che ci hanno regalato i premurosi genitori di Yumiko. Arriviamo alla stazione per tempo perché la domenica il traffico scorre; ci sono studenti in divisa che devono partire o sono arrivati, ma mancano i salaryman che corrono al lavoro, mentre noto signore che arrivano dalla campagna ed altre che indossano il kimono; l'atmosfera è più rarefatta, i taxi sonnecchiano nel grande piazzale e ancora il grande magazzino di Hakata è chiuso...giusto il tempo di fare una rapida colazione, che è l'ora di andare al binario a prendere il treno...i binari anche qui, a Fukuoka, come ad Osaka a Tokyo e in altre metropoli sono a piani differenti a seconda di dove si debba andare...

Leggi tutto...

Giappone: un paese che esiste a prescindere

Viaggio in Giappone

Segue una giornata degna di poche note, passata tra le mura domestiche in Giappone, leggendo, lavorando al computer, scrivendo, trovando modo di riflettere su questo mio soggiorno in un Paese così differente dal nostro e di cui mi dispiace non riuscire a capir tutto per lo scoglio linguistico che è davvero duro.
Sì, perché, se siete stati sapete benissimo che il nostro alfabeto è davvero non utilizzato; chi non è mai arrivato in questi lidi remoti non immagina che possa esistere un posto che non prende in considerazione l'alfabeto latino, se non in qualche luogo come la metropolitana dove per cortesia sotto gli ideogrammi c'è la traslitterazione.
Dopo tre settimane che sono in Giappone ho la piena sensazione che questo paese esiste ed è sempre esistito a prescindere dagli altri e che solamente l'economia globalizzata ha portato al compromesso questi luoghi, è infatti cosa buona imparare quanto meno un minimo della cultura del Paese del sol levante, perché se è vero che ai gaijin (stranieri strani, come dice Yumichan) molto è concesso non è detto che i nostri ospiti non si infastidiscano, quindi almeno si deve essere più silenti, evitare di soffiarsi il naso a trombetta in pubblico e assolutamente non dar mostra di essere arrabbiati...
Oggi mia suocera che sa come farmi contento per pranzo mi fa trovare un bel piatto di Yakisoba.

Leggi tutto...

Relax giapponese, Onsen e Sushi!

Sushi: Viaggio in Giappone

Il giorno seguente decidiamo di tornarcene alle terme e di andare a trovare il maestro di sushi del ristorante Torakatsu, che inizia con ottima colazione, un sandwich super buono! Una giornata, dunque, di relax … con la strana variante che, all'interno degli onsen, un vecchio signore giapponese, mentre eravamo a mollo in un potente idromassaggio, mi ha rivolto la parola...ha iniziato a chiacchierare ed io, che non capivo nulla, gli ho risposto che non parlavo giapponese e che ero italiano con una delle poche frasi che so spiccicare nella lingua del Paese del Sol levante e con la soddisfazione di essere stato capito...
Una volta arrivati al ristornate di sushi, troviamo posto al bancone ed ordiniamo lo speciale menù di assaggi che offrono per il pranzo...terminato il quale mi rimane la voglia di un'altra porzione, ma Yumiko mi diffida dall'ordinarla perché sono debu (grasso), ma io persisto e riesco ad ottenere un sushi di gamberi espresso...era ottimo, incredibilmente buono; aveva un solo difetto: i gamberi erano troppo freschi, pur non essendo più vivi, con movimenti involontari, ancora si muovevano sopra la "palletta" di riso...
Ora dovete sapere che una cosa è la combinazione offerta dal ristorante per il pranzo, costituita, pur sempre, da ottimo sushi con pesce freschissimo ed un'altra è uscire dal binario ed ordinare un pezzo a prezzo pieno...i miei due gamberi buonissimi ci sono costati 10 euro l'uno..."sbagliando s'impara" dice il proverbio. Yumiko mi rimprovera aspramente per la mia dispendiosa ingordigia e la giornata finisce un po' mosciamente come tal volta capita alle coppie di sposi...ma non senza aver cenato con uno speciale piatto renkon messo a far le veci del pane in un sandwich ripieno di carne speziata … e fritto …

Leggi tutto...

Robot giapponesi quando la fantasia diventa realtà

Viaggio in Giappone

E' lunedì 23 settembre, è un giorno di festa: in Giappone si festeggia l'arrivo dell'autunno, i cambi di stagione sono molto apprezzati da queste parti e già alcune vetrine accennano all'arrossare delle foglie d'acero che si verificherà ben più tardi ed alla ricorrenza di Halloween.
Stamani ci dirigiamo verso il centro o meglio i centri, perchè il concetto di centro è un po' differente, facciamo un biglietto del bus giornaliero, che, in Giappone, è meno caro rispetto a quello ordinario e che ci costa, in due, 10 euro. Con questo ci spostiamo fino alla zona della Fukuoka Tower dove facciamo un giretto in uno speciale negozio che vende robot; io vorrei comprarmi un Doraemon da montare a casa, ma Yumichan mi fa capire con le buone che sarebbe l'ennesimo soprammobile; dopo la mia resa, ci perdiamo ad ammirare i prodigi della robotica nipponica: tra l'altro c'era anche una foca (di cui ricordo si era parlato sui quotidiani on-line in Italia tempo addietro) che interagiva alle coccole, così da essere una compagnia usata nella case di riposo...usciti di qua vaghiamo tra negozi di gadjet e non posso fare a meno di farmi ritrarre con i Sasae la famiglia tipo giapponese protagonista di un cartone animato seguitissimo nel Paese del sol levante.

Leggi tutto...

Assicura 15 giorni di viaggio!

30€ per tutelare la salute in viaggio
Miglior qualità prezzo, scopri di più!
 

39€ salute e responsabiltà civile
sconto 10% col codice PPC10B
 

45€ meno di 26 anni, ottima soluzione
10% sconto passando dal link
 

40€ e copri in pieno la tua salute
sconto 10% inserendo il codice IMI15A
 

45€ assicurazione medica base
sconto 10% inserendo il codice MAX10
 

77€ anche malattie preesistenti
10% sconto codice CDESC4NMVC98-15
 

Cosa è viaggiappone?

viaggiappone

Viaggiapppone nasce come condivisione dei viaggi nel Paese del Sol levante fatti da Yumiko e Dani tenendo sempre presente quali possano essere i problemi oggettivi che un Italiano in vacanza in Giappone possa incontrare, tramite tante informazioni, foto, diari di viaggio (siamo al nono fatto insieme) ed anche rispondendo direttamente sul Forum.
Viaggiappone, con la propria esperienza, progetta e si mette alla testa di viaggi di gruppo alla scoperta del Sol levante che vengono realizzati da un tour operator leader nel settore.
Le spese del sito vengono coperte dagli acquisti effettuati tramite queste pagine (booking, assicurazioni, Amazon ecc) senza che per voi ci siano costi in più...quindi se vi piace sosteneteci!
Viaggiappone è anche cultura e società giapponese nel tentativo di presentare un Giappone reale e al di fuori dei luoghi comuni a chi si è appassionato di questo lontano paese o che lo voglia visitare...

Chi è viaggiappone?...

Booking.com

Guide

Diari di Viaggio

Mare, sushi e saluti al Sol Levante

Santuario Hakozaki, Fukuoka, Giappone

Santuario Hakozaki, Fukuoka, Giappone

Arrivederci presto Giappone!
Ultimi giorni del nono viaggio in Giappone di viaggiappone.com, momenti di famiglia, mare, sushi e saluti, pronti a portare avanti la nostra vita tra Italia e sol Levante con un prossimo viaggio, ormai nuovamente molto vicino...
leggi tutto...

Due gite nel Kyushu

Itoshima, Fukuoka, Giappone

Itoshima, Fukuoka, Giappone

Le isole dell'ultimo Samurai e la campagna del Sol Levante
Il secondo giorno di gita a Sasebo, un piccolo tour tra le isole prospicienti la costa, e poi un giorno in campagna tra risaie, trattorie, terme e famiglia giapponese.
leggi tutto...

Novità Blog

La cucina di Osaka e della sua regione!

Spiedini fritti in Giappone

Spiedini fritti in Giappone

La cucina regionale giapponese
La cucina giapponese presenta tante varianti regionali, in questo post sveliamo alcuni dei piatti più gustosi della zona di Osaka, città popolare e verace come la sua saporita cucina!.
leggi tutto...

Il Giappone a Milano

Matrimonio, Arezzo, Italia

Matrimonio, Arezzo, Italia

HokusaI, Hiroshige, Utamaro in Italia
Un'entusiasmante mostra ad illustrare con pienezza e chiarezza l'arte dei pittori Hokusai, Hiroshige ed Utamaro che influenzarono la pittura occidentale di metà ottocento, a Milano fino a fine gennaio, da non perdere!
leggi tutto...

Seguici su g+