Fukui e la sua campagna

viaggiappone €2520 in doppia, tasse aeroportuali incl.Tour estate 2018 viaggia con noi!
Un viaggio nel cuore del Giappone più profondo che svelerà modernità e tradizioni antiche andando fuori dalle solite rotte turistiche, senza dimenticare le mete più amate.

Un remoto Giappone tra sushi e castelli

Castello di Ono, Fukui, Giappone

La prefettura di Fukui si trova tra le montagne ed il Mar del Giappone, più o meno alla latitudine di Tokyo e confina a sud con le prefetture di Kyoto e Shiga, è una regione ancora poco toccata dal turismo, specie internazionale, ed anche per questo da mettere nell'itinerario di chi, più curioso di altri, voglia vedere come sia il Giappone più autentico. Il suo capoluogo, Fukui, per l'appunto, è una città senza particolari attrattive, se non l'ottimo sushi (di passaggio, infatti, lo abbiamo assaggiato e confermiamo la fama), ma si andrà per altri suoi punti di interesse.
Con cinquanta minuti di treno JR arriviamo, ad esempio, nella cittadina campestre di Ono (La stazione si chiama Echizen-Ono per contraddistinguerla da altre Ono) dove noi siamo andati per vistare il suo famoso mercato e per fare zazen (esercizi di meditazione). Il paese è sovrastato da un bianco castello che sorge su di una montagna e che, pur essendo una ricostruzione, è davvero suggestivo. Oggi, dopo il film di animazione di Hayao Miyazaki, "Laputa - Castello nel cielo", è diventato noto per essere uno dei manieri "tra le nuvole" del Sol Levante.

Uno dei mercati più antichi del Sol Levante

Mercato di Ono, Fukui, Giappone

Qua in paese, tra vecchie case di una volta, fra cui ci sono negozi bellissimi per essere rimasti ad un tempo ormai perduto altrove, si viene al mattino per il suo famoso mercato: Shichi-ken asaichi. Questo si tiene da 400 anni nella via principale del paese che è larga per l'appunto 7 (shichi) ken (antica unità di misura giapponese che equivale a 1,82 metri) e dove i contadini espongono i prodotti della terra direttamente su dei teli al suolo (una caratteristica di questo luogo) da Shunbun no Hi (il giorno dell'equinozio di primavera) fino al 31 di dicembre tutti i giorni dalle 7 del mattino alle 11.
Sulla via tra le varie attività commerciali ci sono anche delle cantine di Saké; per la cui produzione, essendo ricca di acque, Ono è nota tra gli estimatori, tra queste noi abbiamo dedicato la nostra attenzione alla "sakeria" Hanagaki, la più antica ancora in attività, risalendo al 1901.

Esperienza zen tra i monti giapponesi

Hokyo-ji, Fukui, Giappone

A 12 km dal centro di questa cittadina si trova, invece, Hokyo-ji, il secondo dei templi della corrente di buddismo zen Soto, fondato dal bonzo cinese Jyakuen, dopo 18 anni di meditazioni tra queste alture, alle fine del XIII secolo. Jyakuen era giunto in Giappone, per l'appunto, con la volontà di seguire il maestro Dogen, fondatore di questa corrente, che aveva la sue sede principale nel grande tempio Eihei-ji, sempre nella zona di Fukui.
Qua, tra i boschi, che noi abbiamo visto colorati dal foliage autunnale (un vero spettacolo), nella natura più profonda, già arrivare è un distaccarsi da tutto, siamo andati per fare la nostra esperienza di zazen (la potete fare anche voi prenotando) ed abbiamo ammirato le belle strutture lignee, anche se piuttosto recenti, che via via nei secoli hanno sostituito i padiglioni originali, andati perduti tra incendi ed usura.

La Dea della carta giapponese ed il suo santuario

Santuario Otaki, Fukui, Giappone

Con un'ora tra treno JR ed autobus da Fukui si raggiunge Echizen Otaki-cho una zona conosciuta dalla notte dei tempi nel Sol Levante per la sua carta e per il suo santuario a cui è legata la sua storia.
Una leggenda narra che più di mille e cinquecento anni fa, apparisse in fondo alla valle, vicino al fiume Okamoto, una fanciulla in abiti principeschi, che disse agli abitanti del villaggio: "Il Vostro territorio non è molto coltivabile, ma avete un gran bel fiume ricco di acque pulite, perché non iniziate a fare la carta?", fu così che, aperto il suo mantello, svelò agli astanti le modalità di fabbricazione della washi. Noi siamo arrivati qua in autunno, quando gli alberi di Ginko avevano trasformato il suolo attorno al santuario in un meraviglioso tappeto dorato, un luogo sacro, particolare, composto da più santuari, due si trovano in montagna e sono dedicati alla Dea del fiume Okamoto protettrice della Washi, di cui si diceva poc'anzi, ed al villaggio stesso, quindi ad Otaki, mentre da basso potete vedere il bellissimo edifico ai piedi del colle (Geku) consacrato ad ambedue le divinità. Un padiglione ligneo del secolo XIX costruito dall'architetto che in zona ha realizzato anche la porta dell'Eihei-ji e che qua ha concepito in un tutt'uno le zone del santuario shintoista, corredandole di ricche decorazioni lignee, uno spettacolo che ci ha lasciato senza fiato.

La più famosa washi di tutto il Paese del Sol Levante

Laboratori di produzione della carta Hirano Heizaburo, Fukui, Giappone

Oltre al santuario vi consigliamo di far due passi verso la zona detta Goka, qua è uno delle cento strade in cui è possibile ammirare il Sol Levante di una volta ove si affacciano i laboratori di produzione della carta, dove ancor oggi le varie fasi vengono fatte manualmente e dove viene realizzata una carta di qualità superiore. Uno di quegli angoli ove avrete la sensazione di aver ritrovato il Giappone perduto.
Nei pressi trovate anche il museo della carta, pensate che Echizen Otaki per quantità, varietà e qualità è il centro di maggiore produzione di washi del Giappone e il suo prodotto è presente già nei registri imperiali del secolo VIII al Todai-ji di Nara ed è la più usata dai grandi pittori nipponici di oggi e del recente passato, così nota da essere riconosciuta come eccellenza già all'Expo di Parigi del 1878.
Qua alla Papyrus Kan (Casa della carta) nei laboratori dedicati ai visitatori, vi potete "fabbricare" voi stessi un opera con la washi... 4 cartoline costano ¥800, mentre un ventaglio fisso ¥1300 o un paralume, compreso di impianto elettrico ¥2800.
Per arrivare, da JR Fukui dieci minuti di treno fino a Takefu, da qua poi in bus fino a Washi no Sato (villaggio della carta) ma fatte attenzione che tra le 8 e le 9 del mattino dalla stazione JR Takefu ci sono tre bus, poi le corse si diradano a una ogni paio d'ore ed il rientro è nei giorni feriali massimo alle 19, mentre nei festivi l'ultima corsa è alle 18 (comunque informatevi sempre in loco).

Un centro termale dove provare un vero ryokan con onsen

Ryokan Grandia Housen, Awara Onsen,  Fukui, Giappone

La zona di Fukui, come tante zone del Giappone è nota anche per le sue acque calde e medicamentose, tra cui le terme di Awara (scoperte per caso da un contadino che cercava acqua per un pozzo nel XIX secolo) sono note sopratutto, per la loro vicinanza, tra gli abitanti del Kansai (Kyoto, Osaka, Kobe ecc) per delle vacanze in pieno relax ed anche per curare dermatiti e reumatismi (ditemi chi non ha un po' di mal di schiena). Awara Onsen JR (la stazione della linea statale) è a 10 minuti di ferrovia da Fukui city ed ottimo punto per dormire tra coloro che vogliono visitare la zona e fare l'esperienza del ryokan con onsen.
Noi personalmente abbiamo saggiato la grande ospitalità da vero ryokan del Grandia Housen dove abbiamo anche cenato e gustato il loro ottimo sakè, dedicato alla padrona dell'hotel, e pietanze a base di granchio, di cui tutta questa zona costiera è nota, la parte dedicata ai bagni termali è davvero bella, varie vasche a temperature differenti, in interno ed esterno e una bella sauna. La struttura è un po' distante dalla stazione, ma vi vengono a prendere con un pulmino se telefonate.
Se non avete trattamento mezza pensione potete andare nel centro del paese e provare la simpatica soluzione dello Yatai Yukemuri Yoko-cho, dove trovate gustose proposte ristorative a buon prezzo, tra ramen, yaki tori, izaka-ya, famose sia tra gli abitanti del posto che tra i villeggianti.
Sotto una ricca galleria fotografica!

viaggiappone

Viaggia con noi alla scoperta del Giappone: estate 2018!
Un viaggio tra le origini del Giappone ed il futuro!
Viaggiappone non cambia ed aiuta i viaggiatori fai da te, se ci credete utili, usate da qui Booking, Assicurazioni di viaggio, Amazon, Router wifi a noleggio ecc... Il sito richiede tanto tempo! Grazie!

assicura 15 giorni di viaggio a partire da 39€

Parti tranquillo con viaggisicuri
con 39€ la tua assicurazione sanitaria e parti per la vacanza! E in più 10% di sconto col codice PPC10B
Assicurazione sanitaria con Allianz
45€ e copri le spese mediche in viaggio se hai meno di 26 anni! E in più 10% sconto passando dal link.
  • DSC01769
  • DSC01771
  • DSC01713
  • DSC01758
  • IMG 20171109 150128
  • IMG 20171109 143411
  • IMG 20171109 143521
  • IMG 20171109 145521
  • DSC01776
  • IMG 20171109 143041
  • IMG 20171109 154149

"Una mano" per Viaggiappone.com!

viaggiappone

Ciao! Se vi piace il nostro sito web e credete che sia utile per voi ricordatevi di fare tramite noi le vostre prenotazioni su booking, o la vostra assicurazione sanitaria (senza spese aggiuntive, anzi risparmiando qualcosa) ecc. Dietro tutte queste pagine web ci sono tanto tempo e tante spese per mantenerle on-line. Grazie per sostenere viaggiappone.com!
Chi è Viaggiappone?...

Hotel Tokyo Economici di Qualità

Smile Hotel Tokyo Nihonbashi, Giappone

Metro Kayabacho, ottimo qualità prezzo, a 10 minuti grandi magazzini;lavanderia a gettoni.
Maggiori Informazioni

Hotel Grancery Tamachi Tokyo, Giappone

Tra la JR Tamachi e la metro Mita, una buona soluzione a Tokyo, consigliato da Michelin.
Maggiori Informazioni

Flextay Nippori Inn Tokyo, Giappone

Prezzi incredibili per Tokyo, cucinino, lavanderia, un quarto d'ora a piedi da Ueno, vicino JR Nippori.
Maggiori Informazioni

Hotel Nihonbashi Villa Tokyo, Giappone

Vicino stazione Asakusa-bashi, molto conveniente se vi va bene stare un po' stretti, qualità nipponica.
Maggiori Informazioni

Appartamento con cucina a Tokyo

Hotel MyStays Asakusa Tokyo, Giappone

Piccolo monolocale attrezzato a 5 minuti dalla metro Kuramae, staff ottimo come i prezzi, buono.
Maggiori Informazioni

Weekly Mansion Higashiueno Tokyo, Giappone

A dieci minuti a piedi dalla stazione Ueno, appartamenti nuovi con cucina, prezzi bassi.
Maggiori Informazioni

Assicura 15 giorni di viaggio!

30€ per tutelare la salute in viaggio
Miglior qualità prezzo, scopri di più!
 

39€ salute e responsabiltà civile
sconto 10% col codice PPC10B
 

45€ meno di 26 anni, ottima soluzione
10% sconto passando dal link
 

40€ e copri in pieno la tua salute
sconto 10% inserendo il codice IMI15A
 

45€ assicurazione medica base
sconto 10% inserendo il codice MAX10
 

77€ anche malattie preesistenti
10% sconto codice CDESC4NMVC98-15
 

Cosa è viaggiappone?

viaggiappone

Viaggiapppone nasce come condivisione dei viaggi nel Paese del Sol levante fatti da Yumiko e Dani tenendo sempre presente quali possano essere i problemi oggettivi che un Italiano in vacanza in Giappone possa incontrare, tramite tante informazioni, foto, diari di viaggio (siamo all'undicesimo fatto insieme) ed anche rispondendo direttamente sul Forum.
Viaggiappone, con la propria esperienza, progetta e si mette alla testa di viaggi di gruppo alla scoperta del Sol Levante che vengono realizzati da un tour operator leader nel settore.
Le spese del sito vengono coperte dagli acquisti effettuati tramite queste pagine (booking, assicurazioni, Amazon ecc) senza che per voi ci siano costi in più...quindi se vi piace sosteneteci!
Viaggiappone è anche cultura e società giapponese nel tentativo di presentare un Giappone reale e al di fuori dei luoghi comuni a chi si è appassionato di questo lontano paese o che lo voglia visitare...

Chi è viaggiappone?...

Booking.com

twitter

viaggiappone.com
State pensando ad un #viaggio in #Giappone? Sicuramente andrete a #Kyoto, l'antica capitale del Sol Levante, in que… https://t.co/EIZ8gQTsR5
viaggiappone.com
Un NUOVO post per gli amanti del #Giappone, oggi vi sveliamo un ristorante di #sushi ad #Osaka dove mangiare beniss… https://t.co/S6iWesTD4e
viaggiappone.com
Dal nostro ultimo #viaggio in #Giappone la zona di Takasaki #travel #japanhttps://t.co/tljZK3NHlN
Follow viaggiappone.com on Twitter

Diari di Viaggio

Ultimi giorni di Hanami 2017

Hanami al castello di Fukuoka, Giappone

Hanami al castello di Fukuoka, Giappone

Gli ultimi giorni di un bel viaggio in Giappone
La meravigliosa fioritura dei sakura a Fukuoka nell'hanami ritardatario della scorsa primavera, gli ultimi giorni giapponesi ed il rientro...sempre pronti a nuove ripartenze.
leggi tutto...

Un vero concentrato di Sol Levante

Maneki Neko, Giappone

Maneki Neko, Giappone

Finalmente la primavera giapponse
Un concentrato di Giappone tra castelli, templi, santuari, onsen (terme), ryokan (locande tipiche), e meravigliosi fiori di Sakura (i ciliegi giapponesi) per fare finalmente un po' di vero hanami!
leggi tutto...

Novità Blog

Ryokan: l'hotel alla giapponese

Stanza di Ryokan in Giappone

Stanza di Ryokan in Giappone

Cosa è un Ryokan?
Spesso parlando di Ryokan, i tipici alberghi giapponesi, si creano molti equivoci, in questo articolo cerchiamo di spiegare cosa siano essi per i gli abitanti del Paese del Sol Levante, non proprio dei semplici hotel ma...
leggi tutto...

Quanto è facile parlare a caso del Giappone?

Tokyo, Shinjuku

Tokyo, Shinjuku

Giappone ed Italia due mondi lontani...
Il Sol Levante piace molto agli Italiani, non dobbiamo certo scriverlo qua in un sito il cui tema principale è il viaggio in Giappone, ma sopratutto nelle grandi testate se parla spesso con poca competenza, rincorrendo il titolo facile....
leggi tutto...

Seguici su g+