Ginkaku-ji, il tempio d'argento

viaggiappone Viaggia con noi! Tour di Hanami in Giappone a 2720€ tasse aeroportuali incl.
Vivi il Sol Levante nel suo momento più bello allo sbocciare dei fiori di ciliegio, andremo anche al di fuori delle solite rotte turistiche a scoprire il vero cuore del Giappone! Garantito da Miki travel tour operator giapponese con 50 anni di esperienza.

Il Padiglione d'Argento

Ginkaku-ji, Kyoto, Giappone

Il Ginkaku-ji, letteralmente Padiglione d'Argento, nasce come residenza privata dello shogun Yoshimasa, una "villa" sulla collina di Higashiyama alla costruzione della quale già pensava dal 1460, ma a cui si cominicio a lavorare solamente dal 1482, perchè nel frattempo Kyoto fu sconvolta dalla guerra Onin(1467-77), guerra civile che vide la stessa città come campo di battaglia e che più di ogni altra cosa la sconvolse.
Lo shogun probabilemnete iniziò a vivere qua dal 1485, quando si fece monaco zen, (Yoshimasa, così come il nonno Yoshimizu diede forte impulso alla filosofia zen giapponese) ma a differenza del predecessore, che era umo di azione, costui si limitò ad essere spettatore delle rivolte sanguinose che avvennero sotto il suo "regno".

Dove nacque la cerimonia del tè

Ginkaku-ji, Kyoto, Giappone

Dei padiglioni abitativi rimane il Tokudo, ove è una piccola stanza quadrata detta Dojinsai, che è il prototipo di shoin, lo studiolo dei monaci zen e dove lo shogun teneva i libri, qua è anche una bellissima mensola sfalsata e da questo aprendo gli shoji si ammirava il bellissimo giardino lasciandosi andare alla meditazione. E' sempre qua che si fece diventare la consumazione del tè macha un qualcosa di rituale e meditativo, dando vita alla famosa cerimonia del tè.

Imperdibile nel viaggio a Kyoto

Ginkaku-ji, Kyoto, Giappone Nel 1489 si porta a termine il Kannon-den, la struttura principale, quella che, appunto, la storia ci narra, in onore del nonno Yoshimitsu, che aveva ricoperto di fogle d'oro il Kinkaku-ji, doveva essere ricoperta di lamine d'argento; la struttura ha due piani e dedica il secondo ai simulacri degli Dei.
Alla morte di Yoshimasa, avvenuta nel 1490, come da sua volontà questo ritiro divenne un tempio prendendo il nome di Jisho-ji, le strutture di questo tempio risultano rispetto alle archietetture del passato più rustiche, meno affettate e perfette come appunto la filosofia zen di questo momento suggeriva.
Noi per ora vi siamo stati due volte intorno alla metà di settembre ed ai primi di aprile in pieno hanami, abbiamo ammirato l'apparente semplicità e la grazia della struttura ed il suo adiacente giardino zen ove tutti notiamo un cono che rappresenta il monte Fuji e spiazzi "pettinati" a raffigurare il mare, come spesso accade davanti ai giardini di questo tipo siamo di fronte ad una astrazione del Giappone stesso; nel tempo non ho potuto fare a meno di osservare, dentro di me, che tanta perfezione, apparentemente immobile e statica, deve sicuramente essere balìa degli agenti atmosferici e quindi costante lavoro dell'uomo che si perpetua nei secoli identico a se stesso. Oltre a questa parte dicamo di giardino secco ve ne è una ove sono l'acqua ed i pini a far da padroni, l'architetto di questo capolavoro paesaggistico fu il grande Sōami
Il Jisho-ji continua ad ospitare la cultura giapponese nelle sue espressioni classiche come il teatro No, la cerimonia del tè o l'arte della pittura ad inchiostro.

La passeggiata del filosofo

Strada del filosofo, Kyoto, Giappone

Il Tempio si trova all'estremità nord della così detta strada del filoso un viottolo, circondato da ciliegi che il professore di filosofia Nishida Kitaro percorreva immerso nei suoi pensieri negli anni in cui fu docente e esponente della così detta scuola di Kyoto, se siete a Kyoto per l'hanami dovete assolutamente percorrerlo, anche se ci sarà inevitabilmente tanta gente, anche camminarci in altre stagioni, però, dà il suo piacere, la passeggiata si percorre in una trentina di minuti ed è ricca di spunti di visita.
Lungo questo cammino sono, infatti, numerosi templi tra cui ricordiamo lo Honen-in, il santuario scintoista di Otoyo-jinia, dove sono rimasto stupito nel vedere un tempietto dedicato ad una divinità sotto le sembianze di Topo ed un altro dedicato alla Volpe; e una deviazione la merita anche l'Eikan-jo, che con la sua pagoda in collina ci dà una bella vista sulla città.

come arrivare
si prende l'autobus n°5 dalla stazione di Kyoto o dalla stazione Keihan Sanjo, mentre si prende l'autobus n°208 dalle stazioni di Demachiyanagi e Shijo e si scende alla fermata Ginkaku-ji-michi.
orario
dalle 8,30 alle 17.
viaggiappone

Viaggia con noi alla scoperta del Giappone per Hanami!
Un viaggio tra le origini del Giappone ed il futuro!
Viaggiappone non cambia ed aiuta i viaggiatori fai da te, se ci credete utili, usate da qui Booking, Assicurazioni di viaggio, Amazon, Router wifi a noleggio ecc... Il sito richiede tanto tempo! Grazie!

assicura 15 giorni di viaggio a partire da 39€

Parti tranquillo con viaggisicuri
con 39€ la tua assicurazione sanitaria e parti per la vacanza! E in più 10% di sconto col codice PPC10B
Assicurazione sanitaria con Allianz
45€ e copri le spese mediche in viaggio se hai meno di 26 anni! E in più 10% sconto passando dal link.
  • DSC00765
  • DSC00769
  • DSC00768
  • DSC00781
  • DSC00770
  • DSC00750
  • DSC00793

"Una mano" per Viaggiappone.com!

viaggiappone

Ciao! Se vi piace il nostro sito web e credete che sia utile per voi ricordatevi di fare tramite noi le vostre prenotazioni su booking, o la vostra assicurazione sanitaria (senza spese aggiuntive, anzi risparmiando qualcosa) ecc. Dietro tutte queste pagine web ci sono tanto tempo e tante spese per mantenerle on-line. Grazie per sostenere viaggiappone.com!
Chi è Viaggiappone?...

Hotel Kyoto Lusso Conveniente

Hotel Hokke Club Kyoto, Giappone

Buon hotel davanti alla stazione JR, ottimo per visitaare tutta la regione, rapporto qualità prezzo super.
Maggiori Informazioni

Kyoto Royal Hotel SPA, Giappone

Accanto alla metro Kyoto Shiyakusho-mae buon hotel che potete trovare a prezzi convenienti.
Maggiori Informazioni

Grand Prince Kyoto Hotel, Giappone

Un po' fuori dal centro, ma collegato, ottimo per chi cerca un po' di verde, comodità, grandi camere.
Maggiori Informazioni

ANA Kyoto Hotel, Giappone

Di fronte al castello di Nijo, a un minuto dalla metro, staff in kimono, comfort elevato, sauna, piscina.
Maggiori Informazioni

Kyoto Garden Hotel

A 300 metri dal castello di Nijo, standard buoni, qualità prezzo buona, a volte ottima.
Maggiori Informazioni

Rihga Royal Hotel, Giappone

Ottimo indirizzo vicino alla stazione JR, con cui offre servizio navetta, piscina e idromassaggio.
Maggiori Informazioni

Assicura 15 giorni di viaggio!

30€ per tutelare la salute in viaggio
Miglior qualità prezzo, scopri di più!
 

39€ salute e responsabiltà civile
sconto 10% col codice PPC10B
 

45€ meno di 26 anni, ottima soluzione
10% sconto passando dal link
 

40€ e copri in pieno la tua salute
sconto 10% inserendo il codice IMI15A
 

45€ assicurazione medica base
sconto 10% inserendo il codice MAX10
 

77€ anche malattie preesistenti
10% sconto codice CDESC4NMVC98-15
 

Cosa è viaggiappone?

viaggiappone

Viaggiapppone nasce come condivisione dei viaggi nel Paese del Sol levante fatti da Yumiko e Dani tenendo sempre presente quali possano essere i problemi oggettivi che un Italiano in vacanza in Giappone possa incontrare, tramite tante informazioni, foto, diari di viaggio (siamo all'undicesimo fatto insieme) ed anche rispondendo direttamente sul Forum.
Viaggiappone, con la propria esperienza, progetta e si mette alla testa di viaggi di gruppo alla scoperta del Sol Levante che vengono realizzati da un tour operator leader nel settore.
Le spese del sito vengono coperte dagli acquisti effettuati tramite queste pagine (booking, assicurazioni, Amazon ecc) senza che per voi ci siano costi in più...quindi se vi piace sosteneteci!
Viaggiappone è anche cultura e società giapponese nel tentativo di presentare un Giappone reale e al di fuori dei luoghi comuni a chi si è appassionato di questo lontano paese o che lo voglia visitare...

Chi è viaggiappone?...

Booking.com

Guide

Diari di Viaggio

La nostra Fukuoka

Il castello di Fukuoka, Giappone

Il castello di Fukuoka, Giappone

Casa in Giappone!
Giorni di preparazione al tour della primavera, godendoci la nostra Fukuoka, tra famiglia, manicaretti giapponesi e passeggiate alla ricerca dei primi segni di hanami.
leggi tutto...

Un nuovo Hanami

Italiani in Giappone

Italiani in Giappone

Una fredda primavera giapponese
La partenza del nostro decimo viaggio in Giappone, verso un hanami, la fioritura dei ciliegi giapponesi che ha stentato a decollare complici un inverno tiepido ed una prima vera fredda, ma che ci ha portato in tanti posti meravigliosi!.
leggi tutto...

Novità Blog

Quanto è facile parlare a caso del Giappone?

Tokyo, Shinjuku

Tokyo, Shinjuku

Giappone ed Italia due mondi lontani...
Il Sol Levante piace molto agli Italiani, non dobbiamo certo scriverlo qua in un sito il cui tema principale è il viaggio in Giappone, ma sopratutto nelle grandi testate se parla spesso con poca competenza, rincorrendo il titolo facile....
leggi tutto...

Cosa piace agli Italiani del Giappone?

Gruppo di Italiani in Giappone in Giappone

Gruppo di Italiani in Giappone

Sol Levante tra amore e stupore
Impressioni, confronti, cose che piacciano e che piacciono un po' meno agli Italiani che si spingono in viaggio di piacere fino in Giappone...alcune considerazioni personali...
leggi tutto...

Seguici su g+