Bianchezza mezza bellezza, nella cultura Giapponese

viaggiappone Viaggia con noi! Tour di Hanami in Giappone a 2720€ tasse aeroportuali incl.
Vivi il Sol Levante nel suo momento più bello allo sbocciare dei fiori di ciliegio, andremo anche al di fuori delle solite rotte turistiche a scoprire il vero cuore del Giappone! Garantito da Miki travel tour operator giapponese con 50 anni di esperienza.

Bianche come il latte le signore giapponesi

Pelle bianca in Giappone

E' noto che le donne giapponesi non amino il sole, e vogliano avere una carnagione bianco latte, questo gusto estetico pare essere arrivato in Giappone dalla Cina in epoca Tang (VII-VIII), assieme al buddismo, alla scrittura e a tante altre arti testimoniate nella coeva epoca Nara.
Il tutto deriva dal fatto che le donne costrette a lavorare all'aperto prendevano un colore brunito considerato dai canoni estetici come brutto, e il colore chiaro quasi bianco della pelle era visto, oltre che sinonimo di bellezza anche di nobiltà; nulla di troppo diverso dai gusti dell'Europa dal XVII-XIXsecolo.
Tracce di questo gusto per un algida bellezza si hanno codificate anche nel Ishinhou enciclopedia dell'epoca Heian (IX-XIII sec.) ed anche nei coevi diari di Murasaki Shikibu, dove si legge che per essere bella la donna deve avere una pelle bianchissima, come se fosse di porcellana.

Bianchi come le gli attori del teatro Kabuki

Mentre si hanno poche testimonianze in tema nell'epoca Kamakura, l'epoca del governo dei Samurai (XIII-XV sec.), le abbiamo nuovamente in tempi a noi più prossimi in un libro il Miyako-Fuuzoku-Kewaiden , del 1813, dove si ribadisce il gusto per una pelle bianchissima. Gusto rafforzato dal fatto che gli attori di Kabuki , che erano gli idoli del momento, comparivano in scena con tinte bianchissime sul volto, colore ottenuto all'epoca con un prodotto a base di piombo, nonostante fosse chiaro che facesse male, infatti in quel periodo si contarono alcune vittime per colpa di avvelenamenti dovuti al tossico metallo.
Nell'epoca Meiji (XIX sec.) arrivano in Giappone i primi articoli per il make-up stranieri e la cipria comincia a non essere più soltanto color panna, ma anche rosata; in questo periodo arrivano anche le prime creme a protezione solare, usate non certo per prendere il sole senza scottarsi, ma per preservarsi dai raggi dell'astro febeo.

Paese che vai creme che trovi, in Giappone sono sbiancanti

Pelle bianca in Giappone

Le prime creme sbiancanti sbarcano nel Paese del Sol Levante alla metà del secolo scorso, e sono subito adottate per rendere omogeneo e senza alcuna macchia il volto delle signore, addirittura si utilizzano prodotti che hanno come ingredienti le feci di un usignolo nipponico, l'uguisu, che pare abbiano effetto sbiancante e rigenerante sulla pelle.
Dagli anni settanta, invece appaino le linee sbiancanti come da noi esistono le abbronzanti, che pubblicizzano i loro prodotti con l'approssimarsi della bella stagione visto che oggi le donne giapponesi vivono sicuramente molto più all'aperto delle loro nonne, ed è buffo per noi vedere questo fenomeno all'incontrario.
Altro motivo che porta le signore giapponesi ad affrontare le belle giornate sotto un ombrellino, o un cappello dalle larghe falde, o con le braccia coperte da lunghi guanti anche d'estate è la paura di cedere ai segni dell'invecchiamento, ed il sole è risaputo fa invecchiare la pelle, uno studio nipponico illustra ad esempio che le signore di Kagoshima, nel sud del paese hanno una pelle in media di otto ani più invecchiata delle loro compatriote di Akita nel nord dell'arcipelago nipponico.
Negli ultimi venti anni è cresciuto anche l'utilizzo della chirurgia estetica per togliere via ogni imperfezione della pelle contro l'abitudine di non modificare la natura che apparteneva alla cultura giapponese.

Una coppia italo-giapponese ed il sole, levante e non solo

Viaggiappone ad Okinawa

Io che sono un uomo mediterraneo cresciuto al sole e con le amiche che al contrario si abbrustolivano d'estate e spalmavano di improbabile “terra” d'inverno, per avere sempre un po' di abbronzatura, ho messo un po' a capire questo canone di bellezza.
Oggi, più che altro, lo rispetto in mia moglie che è giapponese, come sa chi legge queste pagine, perché oggettivamente l'esposizione diretta ai raggi solari senza le dovute cautele le fa male...
Dopo tanto l'ho capito e quindi ci facciamo i nostri trekking dove lei sfoggia la sua visiera che le ho acquistato apposta in Giappone, o se andiamo nel sud Italia dove “il sole è più sole che qua” apre il suo ombrellino...che ad esempio è utilissimo per visitare la valle dei templi ad Agrigento...ed io cerco di non dirle più nulla a riguardo, così ancora tra qualche sguardo stupito dei passanti, va avanti, felicemente, la nostra vita italo-giapponese.
Pochi anni fa, invece, nelle bellissime spiagge di Ishigaki (Okinawa), ai tropici giapponesi, ero l'unico marziano che leggeva un libro sdraiato al sole o che faceva il bagno senza maglietta, perché anche gli uomini in Giappone non stanno a prendere la tintarella pur non sfuggendo i raggi solari.
Mia moglie, in questa occasione, era sicuramente la più scoperta della spiaggia con la sua maglietta a maniche corte, mentre le poche altre signore che sfidavano le “intemperie” erano coperte dalla testa ai piedi, con leggere mute da sub, per poter godere della barriera corallina o inseguire i figlioletti sul bagnasciuga.
Questo gusto per la pelle color della porcellana è rimasto immutato nei secoli, e neppure la forte occidentalizzazione del Paese del Sol Levante ha fatto sì che cambiassero i gusti verso l'imperante tintarella proposta dalla globalizzazione, ancor oggi infatti in Giappone si “dice che : “ la pelle bianca copre sette difetti”, al posto del nostro “altezza mezza bellezza”.

viaggiappone

Viaggia con noi alla scoperta del Giappone per Hanami!
Un viaggio tra le origini del Giappone ed il futuro!
Viaggiappone non cambia ed aiuta i viaggiatori fai da te, se ci credete utili, usate da qui Booking, Assicurazioni di viaggio, Amazon, Router wifi a noleggio ecc... Il sito richiede tanto tempo! Grazie!

assicura 15 giorni di viaggio a partire da 39€

Parti tranquillo con viaggisicuri
con 39€ la tua assicurazione sanitaria e parti per la vacanza! E in più 10% di sconto col codice PPC10B
Assicurazione sanitaria con Allianz
45€ e copri le spese mediche in viaggio se hai meno di 26 anni! E in più 10% sconto passando dal link.

"Una mano" per Viaggiappone.com!

viaggiappone

Ciao! Se vi piace il nostro sito web e credete che sia utile per voi ricordatevi di fare tramite noi le vostre prenotazioni su booking, o la vostra assicurazione sanitaria (senza spese aggiuntive, anzi risparmiando qualcosa) ecc. Dietro tutte queste pagine web ci sono tanto tempo e tante spese per mantenerle on-line. Grazie per sostenere viaggiappone.com!
Chi è Viaggiappone?...

Hotel Tokyo Economici di Qualità

Smile Hotel Tokyo Nihonbashi, Giappone

Metro Kayabacho, ottimo qualità prezzo, a 10 minuti grandi magazzini;lavanderia a gettoni.
Maggiori Informazioni

Hotel Grancery Tamachi Tokyo, Giappone

Tra la JR Tamachi e la metro Mita, una buona soluzione a Tokyo, consigliato da Michelin.
Maggiori Informazioni

Flextay Nippori Inn Tokyo, Giappone

Prezzi incredibili per Tokyo, cucinino, lavanderia, un quarto d'ora a piedi da Ueno, vicino JR Nippori.
Maggiori Informazioni

Hotel Nihonbashi Villa Tokyo, Giappone

Vicino stazione Asakusa-bashi, molto conveniente se vi va bene stare un po' stretti, qualità nipponica.
Maggiori Informazioni

Appartamento con cucina a Tokyo

Hotel MyStays Asakusa Tokyo, Giappone

Piccolo monolocale attrezzato a 5 minuti dalla metro Kuramae, staff ottimo come i prezzi, buono.
Maggiori Informazioni

Weekly Mansion Higashiueno Tokyo, Giappone

A dieci minuti a piedi dalla stazione Ueno, appartamenti nuovi con cucina, prezzi bassi.
Maggiori Informazioni

Assicura 15 giorni di viaggio!

30€ per tutelare la salute in viaggio
Miglior qualità prezzo, scopri di più!
 

39€ salute e responsabiltà civile
sconto 10% col codice PPC10B
 

45€ meno di 26 anni, ottima soluzione
10% sconto passando dal link
 

40€ e copri in pieno la tua salute
sconto 10% inserendo il codice IMI15A
 

45€ assicurazione medica base
sconto 10% inserendo il codice MAX10
 

77€ anche malattie preesistenti
10% sconto codice CDESC4NMVC98-15
 

Cosa è viaggiappone?

viaggiappone

Viaggiapppone nasce come condivisione dei viaggi nel Paese del Sol levante fatti da Yumiko e Dani tenendo sempre presente quali possano essere i problemi oggettivi che un Italiano in vacanza in Giappone possa incontrare, tramite tante informazioni, foto, diari di viaggio (siamo al decimo fatto insieme) ed anche rispondendo direttamente sul Forum.
Viaggiappone, con la propria esperienza, progetta e si mette alla testa di viaggi di gruppo alla scoperta del Sol Levante che vengono realizzati da un tour operator leader nel settore.
Le spese del sito vengono coperte dagli acquisti effettuati tramite queste pagine (booking, assicurazioni, Amazon ecc) senza che per voi ci siano costi in più...quindi se vi piace sosteneteci!
Viaggiappone è anche cultura e società giapponese nel tentativo di presentare un Giappone reale e al di fuori dei luoghi comuni a chi si è appassionato di questo lontano paese o che lo voglia visitare...

Chi è viaggiappone?...

Booking.com

twitter

viaggiappone.com
Sì ritorna nel Sol Levante! https://t.co/kQfUY1NdAY
viaggiappone.com
NUOVO alla scoperta del Giappone, oggi vi presentiamo Sasebo nella prefettura di Nagasaki, https://t.co/sCc7gN2y7w https://t.co/dKqw9jzcQM
Follow viaggiappone.com on Twitter

Guide

Diari di Viaggio

Mare, sushi e saluti al Sol Levante

Santuario Hakozaki, Fukuoka, Giappone

Santuario Hakozaki, Fukuoka, Giappone

Arrivederci presto Giappone!
Ultimi giorni del nono viaggio in Giappone di viaggiappone.com, momenti di famiglia, mare, sushi e saluti, pronti a portare avanti la nostra vita tra Italia e sol Levante con un prossimo viaggio, ormai nuovamente molto vicino...
leggi tutto...

Due gite nel Kyushu

Itoshima, Fukuoka, Giappone

Itoshima, Fukuoka, Giappone

Le isole dell'ultimo Samurai e la campagna del Sol Levante
Il secondo giorno di gita a Sasebo, un piccolo tour tra le isole prospicienti la costa, e poi un giorno in campagna tra risaie, trattorie, terme e famiglia giapponese.
leggi tutto...

Novità Blog

Il pellegrinaggio degli 88 templi in Shikoku

pellegrinaggio degli 88 templi di Shikoku

pellegrinaggio degli 88 templi di Shikoku

O-Henro pellegrini nelle strade del Giappone
Il pellegrinaggio degli 88 templi di Shikoku è un itinerario spirituale e non solo che porta alla scoperta di Sol Levante fuori dal turismo di massa ed un'idea per un viaggio in Giappone un po' differente dal solito.
leggi tutto...

La cucina di Osaka e della sua regione!

Spiedini fritti in Giappone

Spiedini fritti in Giappone

La cucina regionale giapponese
La cucina giapponese presenta tante varianti regionali, in questo post sveliamo alcuni dei piatti più gustosi della zona di Osaka, città popolare e verace come la sua saporita cucina!.
leggi tutto...

Seguici su g+