Capodanno giapponese

viaggiappone €2520 in doppia, tasse aeroportuali incl.Tour estate 2018 viaggia con noi!
Un viaggio nel cuore del Giappone più profondo che svelerà modernità e tradizioni antiche andando fuori dalle solite rotte turistiche, senza dimenticare le mete più amate.

Il capodanno la festa più importante in Giappone si passa in famiglia

Toshikoshisoba capodanno Giapponese

La festa maggiormente sentita dal popolo giapponese è sicuramente quella del Capodanno, O-Shogatsu , che viene celebrata il primo di gennaio da quando, nel 1873, la rivoluzione Meiji, tra le tante cose volte alla modernizzazione del Paese del Sol Levante, adottò il calendario gregoriano; prima di questa data, infatti, il capodanno era mobile, legato al calendario lunare cinese e si celebrava tra il 21 gennaio ed il 19 febbraio in occasione del novilunio.
Prima della fine dell'anno, come rito di purificazione, si fa susuharai cioè pulizia della casa, un po' come da noi si usava per la benedizione pasquale e ci si riunisce in famiglia, come da noi si fa a Natale, per cui i figli tornano a casa dei genitori e, se li hanno, portano i nipotini dai nonni...le riunioni familiari sono comunque più sobrie che in Italia e si limitano alla cerchia più prossima della parentela.

Aspettando la mezzanotte nel Paese del Sol Levante

La sera del 31 dicembre chi è in casa ed ha una TV accesa, probabilmente guarderà, trasmesso dalla televisione nazionale NHK, un ormai tradizionale concerto nel corso del quale si esibiscono dal vivo i maggiori esponenti del panorama musicale nipponico con anche qualche ospite dagli Stati Uniti o dal Regno Unito. Poco prima della mezzanotte, se non si è usciti per andare al tempio, sempre dal medesimo canale, viene trasmessa una panoramica sui principali luoghi di culto buddisti del Giappone nei quali i monaci, allo scoccare della mezzanotte, inizieranno a far suonare 108 sordi rintocchi di campana per simboleggiare i 108 peccati contemplati da questo credo, con la speranza di tener lontani i vizi peggiori. (questa tradizione è detta Joyanokane).
La sera del 31 dicembre si mangiano i toshikoshisoba, speciali spaghettoni di grano saraceno lunghi lunghi, per augurare una durevole vita a tutti i componenti della famiglia, inoltre,come ho detto, già dalla mezzanotte e per i primi giorni di gennaio, per augurare una buona sorte per l'anno da affrontare, si fa Hatsumōde cioè si va in visita ai templi che di regola devono essere non meno di tre.

Menù della festa e saluti imperiali per il capodanno nel Paese del Sol Levante

Cucina ozouni capodanno Giapponese

Per il capodanno la famiglia dell'imperatore saluta la popolazione che accorre presso il palazzo imperiale a Tokyo che, per l'occasione, è lasciato aperto al pubblico per essere ammirato.
Come in tutte le parti del mondo, la festività è caratterizzata da speciali abitudini culinarie e così le famiglie mangiano a colazione ozuoni, una zuppa che contiene mochi (delle piccole crocchette di riso) che cambia molto da zona a zona e che può contenere pollo verdure o frutti di mare. I mochi hanno un ruolo scaramantico, infatti il suono di questa parola si può scrivere con un diverso ideogramma che significa possedere, quindi è di buon auspicio per trovare le risorse economiche necessarie per affrontare l'anno che verrà (come le lenticchie da noi).
Per il pranzo, invece, è la così detta cucina Osechi a far da padrona con i suoi "bento" della festa contenenti tante tante leccornie, le quali potevano esser preparate in anticipo e conservate per un po', così che anche le donne di casa potessero quel giorno riposarsi, ma oggi, sono poche le mamme che si avventurano in queste meticolose composizioni e quindi spesso lo si acquista nelle gastronomie.

A capodanno in Giappone i ragazzi ricevono soldi in regalo...

Otoshidama capodanno Giapponese

Tra le tante usanze, poi, per far riuscire al meglio il capodanno giapponese si deve posizionare un Kagami Mochi nel tokonoma...cioè due "tortine" di riso messe a specchio ed ornate da frutti come arancia o kakì, le quali vengono poste sull'altare (tokonoma) che è presente in molte case nella stanza coi tatami (questa composizione offerta agli Dei vien poi solitamente slegata e mangiata il secondo fine settimana di gennaio).
Il giorno di capodanno ai bambini ed ai ragazzi in età scolare, dentro una busta, vengono regalati come dono dei soldi, in quantità ovviamente collegata alle possibilità economiche della famiglia e solitamente in modo direttamente proporzionale all'età; questa usanza è detta Otoshidama e mia moglie Yumiko mi racconta che, quando viveva in Giappone, alla fine del capodanno racimolava un bel gruzzoletto con il quale si poteva comprare qualche regalo oltre che metterne un po' da parte.

E ci si ingraziano gli Dei nipponici per avere un buon anno

Kadomatsu capodanno Giapponese

Nei giorni tra la fine dell'anno ed i primi di gennaio i portoni di ingresso delle case sono ornati, ai lati, da una coppia di kadomatsu, delle composizioni fatte di bambù e fronde di pino che hanno il compito di ospitare i kami (dei) del raccolto che, in quel periodo, si riposano prima di spostarsi per andare a far crescere floride messi.
Nei primi giorni dell'anno, inoltre, i commercianti per ingraziarsi buoni affari fanno hatsuuri cioè espongono nuove merci, visto che nuovo è anche l'anno, per cui anche voi avrete capito che hatsu è un ideogramma che significa "primo, prima volta".
In Giappone, infatti, è buona regola dedicare attenzione alle prime azioni che si compiono a capodanno, ma così mi comporto anche io che sono un po' scaramantico e mi guardo dall'intraprendere azioni noiose in questo giorno, mentre cerco di portarne a termine altre piacevoli...con la speranza che gli "Dei superi" mi facciano evitare tante noie, ma spesso non funziona...

viaggiappone

Viaggia con noi alla scoperta del Giappone: estate 2018!
Un viaggio tra le origini del Giappone ed il futuro!
Viaggiappone non cambia ed aiuta i viaggiatori fai da te, se ci credete utili, usate da qui Booking, Assicurazioni di viaggio, Amazon, Router wifi a noleggio ecc... Il sito richiede tanto tempo! Grazie!

assicura 15 giorni di viaggio a partire da 39€

Parti tranquillo con viaggisicuri
con 39€ la tua assicurazione sanitaria e parti per la vacanza! E in più 10% di sconto col codice PPC10B
Assicurazione sanitaria con Allianz
45€ e copri le spese mediche in viaggio se hai meno di 26 anni! E in più 10% sconto passando dal link.

"Una mano" per Viaggiappone.com!

viaggiappone

Ciao! Se vi piace il nostro sito web e credete che sia utile per voi ricordatevi di fare tramite noi le vostre prenotazioni su booking, o la vostra assicurazione sanitaria (senza spese aggiuntive, anzi risparmiando qualcosa) ecc. Dietro tutte queste pagine web ci sono tanto tempo e tante spese per mantenerle on-line. Grazie per sostenere viaggiappone.com!
Chi è Viaggiappone?...

Hotel Kyoto Lusso Conveniente

Hotel Hokke Club Kyoto, Giappone

Buon hotel davanti alla stazione JR, ottimo per visitaare tutta la regione, rapporto qualità prezzo super.
Maggiori Informazioni

Kyoto Royal Hotel SPA, Giappone

Accanto alla metro Kyoto Shiyakusho-mae buon hotel che potete trovare a prezzi convenienti.
Maggiori Informazioni

Grand Prince Kyoto Hotel, Giappone

Un po' fuori dal centro, ma collegato, ottimo per chi cerca un po' di verde, comodità, grandi camere.
Maggiori Informazioni

ANA Kyoto Hotel, Giappone

Di fronte al castello di Nijo, a un minuto dalla metro, staff in kimono, comfort elevato, sauna, piscina.
Maggiori Informazioni

Kyoto Garden Hotel

A 300 metri dal castello di Nijo, standard buoni, qualità prezzo buona, a volte ottima.
Maggiori Informazioni

Rihga Royal Hotel, Giappone

Ottimo indirizzo vicino alla stazione JR, con cui offre servizio navetta, piscina e idromassaggio.
Maggiori Informazioni

Assicura 15 giorni di viaggio!

30€ per tutelare la salute in viaggio
Miglior qualità prezzo, scopri di più!
 

39€ salute e responsabiltà civile
sconto 10% col codice PPC10B
 

45€ meno di 26 anni, ottima soluzione
10% sconto passando dal link
 

40€ e copri in pieno la tua salute
sconto 10% inserendo il codice IMI15A
 

45€ assicurazione medica base
sconto 10% inserendo il codice MAX10
 

77€ anche malattie preesistenti
10% sconto codice CDESC4NMVC98-15
 

Cosa è viaggiappone?

viaggiappone

Viaggiapppone nasce come condivisione dei viaggi nel Paese del Sol levante fatti da Yumiko e Dani tenendo sempre presente quali possano essere i problemi oggettivi che un Italiano in vacanza in Giappone possa incontrare, tramite tante informazioni, foto, diari di viaggio (siamo all'undicesimo fatto insieme) ed anche rispondendo direttamente sul Forum.
Viaggiappone, con la propria esperienza, progetta e si mette alla testa di viaggi di gruppo alla scoperta del Sol Levante che vengono realizzati da un tour operator leader nel settore.
Le spese del sito vengono coperte dagli acquisti effettuati tramite queste pagine (booking, assicurazioni, Amazon ecc) senza che per voi ci siano costi in più...quindi se vi piace sosteneteci!
Viaggiappone è anche cultura e società giapponese nel tentativo di presentare un Giappone reale e al di fuori dei luoghi comuni a chi si è appassionato di questo lontano paese o che lo voglia visitare...

Chi è viaggiappone?...

Booking.com

twitter

viaggiappone.com
Con questo NUOVO episodio, dal nostro #diario del #viaggio in #Giappone della passata primavera, andremo davvero ne… https://t.co/MNTuAGYjmi
viaggiappone.com
NUOVO post nel nostro #blog: parliamo di cosa siano i #Ryokan, gli #alberghi alla giapponese e pensati per i Giappo… https://t.co/PZvyFExNM3
viaggiappone.com
Il Toshodai-ji a #Nara uno dei templi più antichi di tutto il #Giappone...ci torneremo la… https://t.co/pqumT7EKvP
Follow viaggiappone.com on Twitter

Diari di Viaggio

Un vero concentrato di Sol Levante

Maneki Neko, Giappone

Maneki Neko, Giappone

Finalmente la primavera giapponse
Un concentrato di Giappone tra castelli, templi, santuari, onsen (terme), ryokan (locande tipiche), e meravigliosi fiori di Sakura (i ciliegi giapponesi) per fare finalmente un po' di vero hanami!
leggi tutto...

Il castello più antico del Giappone

Ueno, Tokyo

Ueno, Tokyo

Un matsuri di primavera!
Continua il nostro viaggio in Giappone della passata primavera, ormai soli ci rechiamo ad Inuyama nella remota e bellissima valle del Kiso, dove la campagna giapponese sembra ancora un dipinto del passato, qua è un matsuri ed il castello di Inuyama.
leggi tutto...

Novità Blog

Ryokan: l'hotel alla giapponese

Stanza di Ryokan in Giappone

Stanza di Ryokan in Giappone

Cosa è un Ryokan?
Spesso parlando di Ryokan, i tipici alberghi giapponesi, si creano molti equivoci, in questo articolo cerchiamo di spiegare cosa siano essi per i gli abitanti del Paese del Sol Levante, non proprio dei semplici hotel ma...
leggi tutto...

Quanto è facile parlare a caso del Giappone?

Tokyo, Shinjuku

Tokyo, Shinjuku

Giappone ed Italia due mondi lontani...
Il Sol Levante piace molto agli Italiani, non dobbiamo certo scriverlo qua in un sito il cui tema principale è il viaggio in Giappone, ma sopratutto nelle grandi testate se parla spesso con poca competenza, rincorrendo il titolo facile....
leggi tutto...

Seguici su g+