Storia giapponese: Periodo Edo-Tokugawa

viaggiappone €2520 in doppia, tasse aeroportuali incl.Tour estate 2018 viaggia con noi!
Un viaggio nel cuore del Giappone più profondo che svelerà modernità e tradizioni antiche andando fuori dalle solite rotte turistiche, senza dimenticare le mete più amate.

Tokugawa Ieyasu terzo grande riunificatore dell'impero del Sol levante

Tokugawa Ieyasu

Il terzo protagonista della riunificazione del Giappone è Tokugawa Ieyasu, il quale aveva i propri domini nella regione di Nagoya; fu cresciuto come ostaggio di una potente famiglia ostile a quella avita ed allevato alla spada e all'amministrazione per la sua estrazione guerriera. Una volta libero acquistò un grande potere sotto Nobunaga rinsaldando ed espandendo il suo feudo e alla morte di quello capì che era meglio trovare un accordo con Toyotomi Hideyoshi dopo un primo momento in cui aveva cercato di contrastarlo nella presa del potere, al che divenne uno dei cinque tairo, i consiglieri anziani dello stato. Hideyoshi lo allontanò dai suoi possedimenti offrendogli in cambio il grande feudo del Kanto (quello che avevano i signori di Kamakura).
Alla morte di Hideyoshi i (1597) il potere riesce solo per poco a seguire la linea dinastica con il di lui figlio Hideyori che aveva fatto allargare e rinforzare il castello di Osaka (diventato pressoché imprendibile).

I Tokugawa nuovi "sovrani" del Giappone

storia del Giappone

Tokugawa sente stretto il suo vassallaggio così scoppia una nuova guerra civile che vede quest'ultimo vincitore a Sekigawara nell'anno 1600... anche se per il momento è costretto a lasciare, ai Toyotomi, Osaka e ampie zone attorno. Dopo tre anni è nominato shogun dall'imperatore che, nel frattempo, si era visto confermare buone rendite che gli garantivano il mantenimento della corte a Kyoto.
Nel 1605 lascia il titolo shogunale al figlio Hidetada, ma mantiene di fatto il controllo delle decisioni maggiori, spodesta dei territori tutti i suoi nemici e li ridistribuisce tra i suoi alleati fino ad arrivare a far giurare, nel castello di Nijo (che doveva ospitare gli shogun, che avevano la loro base nel Kanto, quando andavano a Kyoto,) fedeltà ai daimyo che lo riconoscono come loro sovrano.
Fa iniziare ad Edo (l'odierna Tokyo), che diviene la sede del Bakufu, cioè del governo dello Shogun, la costruzione di un grande castello (che in breve diverrà il più grande al mondo) finanziata con i proventi delle tasse che i feudatari gli devono e dove li costringerà anche a soggiornarvi per determinati periodi all'anno, così da tenerli sotto controllo indebolendo il loro potere locale (chissà se Luigi XIV, una cinquantina d'anni dopo, non si fosse ispirato a lui). Nel 1615, inoltre, riesce a sconfiggere, dopo un lungo assedio, i Toyotomi ad Osaka, obbligando Hideyori al suicidio e facendo poi ucciderne il figlio, eliminando così ogni discendenza da parte dei successori di Hideyoshi.
Sempre nel 1615 fa pubblicare nuove leggi per le classi militari e per i nobili di corte, dando la possibilità ai samurai di divenire uomini di spada e penna.
Riguardo ai suoi rapporti con l'estero, se in un primo momento, come gli immediati predecessori, fa affari con gli europei, si rende poi conto della pericolosità del cristianesimo, una religione che aveva un re in terra (il Papa) e a cui si doveva ubbidienza, per cui porta avanti la politica di persecuzione di Toyotomi.
Tokugawa Ieyasu per primo affianca i Ninjia di Ueno all'esercito e li usa per fare lavori sporchi nei riguardi degli avversari più pericolosi.

I Tokugawa nuovi "sovrani" del Giappone.

castello di Edo

Nel 1616, quando muore, anche se si possono sentire dei piccoli cigolii, il suo potere è forte; il bakufu (che ha come domini diretti il Kanto e centri commerciali nevralgici come Edo, Osaka, Kyoto, Osakae Nagasaki), governa sugli han (feudi) tramite un sistema di controllo che è detto bakuhan: a capo degli han troviamo i feudatari ed i tre più importanti sono imparentati con Ieyasu, hanno il cognome di Tokugawa ed hanno anche il diritto successorio in caso di estinzione del ramo principale; i loro feudi sono a nord di Edo, tra il Kanto e Kyoto e poco a sud di Osaka, in quelle che erano le zone nevralgiche del Paese; poi ci sono i feudatari alleati della prima ora che hanno feudi più grandi e più centrali e quelli sottomessi che hanno domini più piccoli e periferici sopratutto in occidente. I daimyo sono sistemati in modo strategico e fanno attenzione a non mettere potenziali alleati vicini ai loro territori. I Tokugawa creano un sistema feudale centralizzato...che reggerà dal 1603 al 1868, un lungo periodo di “pace” conosciuto come Edo o Tokugawa.
Il Giappone ed i musei di tutto il mondo sono ricchissimi di testimonianze storico- artistiche di questo momento storico in cui il Paese del sol levante si staccherà in modo drastico dal resto del mondo.
Una testimonianza di questo primo periodo storico è costituita sicuramente dal castello Nijo o dal Higashi Hongan-ji a Kyoto, oppure un'aura la ritrovate passeggiando nel parco del palazzo imperiale a Tokyo che èandato distrutto da guerre ed eventi e quello di oggi è una ricostruzione del XX secolo o nel parco di Ueno sempre a Tokyo al tempio Kane-ji.
Yumichna mi racconta che in Giappone per stigmatizzare i caratteri dei protagonisti di queste vicende storiche che hanno portato alla riunificazione del Giappone si narri che di fronte ad un Uguisu che non cantava (un uccellino cinguettante, che si scambia erroneamente nelle traduzioni con l'usignolo) avrebbero detto : “Se non canti ti ammazzo (Oda Nobunaga)”, “Troviamo il modo per convincerlo a cantare ( Toyotomi Hideyoshi)”, “Aspettiamo che canti (Tokugawa Ieyasu)”.

viaggiappone

Viaggia con noi alla scoperta del Giappone: estate 2018!
Un viaggio tra le origini del Giappone ed il futuro!
Viaggiappone non cambia ed aiuta i viaggiatori fai da te, se ci credete utili, usate da qui Booking, Assicurazioni di viaggio, Amazon, Router wifi a noleggio ecc... Il sito richiede tanto tempo! Grazie!

assicura 15 giorni di viaggio a partire da 39€

Parti tranquillo con viaggisicuri
con 39€ la tua assicurazione sanitaria e parti per la vacanza! E in più 10% di sconto col codice PPC10B
Assicurazione sanitaria con Allianz
45€ e copri le spese mediche in viaggio se hai meno di 26 anni! E in più 10% sconto passando dal link.

"Una mano" per Viaggiappone.com!

viaggiappone

Ciao! Se vi piace il nostro sito web e credete che sia utile per voi ricordatevi di fare tramite noi le vostre prenotazioni su booking, o la vostra assicurazione sanitaria (senza spese aggiuntive, anzi risparmiando qualcosa) ecc. Dietro tutte queste pagine web ci sono tanto tempo e tante spese per mantenerle on-line. Grazie per sostenere viaggiappone.com!
Chi è Viaggiappone?...

Hotel Osaka Lusso Conveniente

Hotel Moterey Grasmere Osaka<

Accanto alla stazione JR Nanba, ottima qualità prezzo, supermarket all'interno fino alle 24.
Maggiori Informazioni

Hotel Granvia Osaka, Giappone

Attaccato alla stazione di Osaka ottimo indirizzo per visitare Kyoto e Nara, ottima qualità.
Maggiori Informazioni

Hotel Universal Port Osaka

Ottimo prezzo eccellete livello, fuori dal centro, ma sulla baia, a due passi dagli Universal Studio e stazione JR.
Maggiori Informazioni

ANA Crown Plaza Hotel Osaka

Kita, vicino JR Osaka, navetta gratuita, eccellente servizio e comfort, bella vista sul fiume Dojima.
Maggiori Informazioni

Hotel Monterey Osaka, Giappone

A dieci minuti a piedi dalla stazione Osaka JR, prezzi ottimi, salgono un po' il week-end.
Maggiori Informazioni

Hotel Best Western Joytel Osaka, Giappone

Zona sud, residenziale, ristoranti, supermercati, prezzi buoni, vicino metro Suminoekoen.
Maggiori Informazioni

Assicura 15 giorni di viaggio!

30€ per tutelare la salute in viaggio
Miglior qualità prezzo, scopri di più!
 

39€ salute e responsabiltà civile
sconto 10% col codice PPC10B
 

45€ meno di 26 anni, ottima soluzione
10% sconto passando dal link
 

40€ e copri in pieno la tua salute
sconto 10% inserendo il codice IMI15A
 

45€ assicurazione medica base
sconto 10% inserendo il codice MAX10
 

77€ anche malattie preesistenti
10% sconto codice CDESC4NMVC98-15
 

Cosa è viaggiappone?

viaggiappone

Viaggiapppone nasce come condivisione dei viaggi nel Paese del Sol levante fatti da Yumiko e Dani tenendo sempre presente quali possano essere i problemi oggettivi che un Italiano in vacanza in Giappone possa incontrare, tramite tante informazioni, foto, diari di viaggio (siamo all'undicesimo fatto insieme) ed anche rispondendo direttamente sul Forum.
Viaggiappone, con la propria esperienza, progetta e si mette alla testa di viaggi di gruppo alla scoperta del Sol Levante che vengono realizzati da un tour operator leader nel settore.
Le spese del sito vengono coperte dagli acquisti effettuati tramite queste pagine (booking, assicurazioni, Amazon ecc) senza che per voi ci siano costi in più...quindi se vi piace sosteneteci!
Viaggiappone è anche cultura e società giapponese nel tentativo di presentare un Giappone reale e al di fuori dei luoghi comuni a chi si è appassionato di questo lontano paese o che lo voglia visitare...

Chi è viaggiappone?...

Booking.com

twitter

viaggiappone.com
RT @italiagiappone: #Giappone: la spiaggia ricoperta di incredibili formazioni di ghiaccio più preziose dei diamanti -@LaStampa https://t.…
viaggiappone.com
RT @francescaturchi: 👘🇯🇵 Vestizione del kimono giapponese. Un'esperienza unica che non consiste solo nell'indossare questo abito tradiziona…
Follow viaggiappone.com on Twitter

Diari di Viaggio

Ultimi giorni di Hanami 2017

Hanami al castello di Fukuoka, Giappone

Hanami al castello di Fukuoka, Giappone

Gli ultimi giorni di un bel viaggio in Giappone
La meravigliosa fioritura dei sakura a Fukuoka nell'hanami ritardatario della scorsa primavera, gli ultimi giorni giapponesi ed il rientro...sempre pronti a nuove ripartenze.
leggi tutto...

Un vero concentrato di Sol Levante

Maneki Neko, Giappone

Maneki Neko, Giappone

Finalmente la primavera giapponse
Un concentrato di Giappone tra castelli, templi, santuari, onsen (terme), ryokan (locande tipiche), e meravigliosi fiori di Sakura (i ciliegi giapponesi) per fare finalmente un po' di vero hanami!
leggi tutto...

Novità Blog

Ryokan: l'hotel alla giapponese

Stanza di Ryokan in Giappone

Stanza di Ryokan in Giappone

Cosa è un Ryokan?
Spesso parlando di Ryokan, i tipici alberghi giapponesi, si creano molti equivoci, in questo articolo cerchiamo di spiegare cosa siano essi per i gli abitanti del Paese del Sol Levante, non proprio dei semplici hotel ma...
leggi tutto...

Quanto è facile parlare a caso del Giappone?

Tokyo, Shinjuku

Tokyo, Shinjuku

Giappone ed Italia due mondi lontani...
Il Sol Levante piace molto agli Italiani, non dobbiamo certo scriverlo qua in un sito il cui tema principale è il viaggio in Giappone, ma sopratutto nelle grandi testate se parla spesso con poca competenza, rincorrendo il titolo facile....
leggi tutto...

Seguici su g+