Sul ridere in Giappone

viaggiappone €2520 in doppia, tasse aeroportuali incl.Tour estate 2018 viaggia con noi!
Un viaggio nel cuore del Giappone più profondo che svelerà modernità e tradizioni antiche andando fuori dalle solite rotte turistiche, senza dimenticare le mete più amate.

L'umorismo giapponese e "Mai dire Banzai"

Takeshi Kitano

Il Giappone è tanto lontano e la sua cultura tanto differente da quella occidentale che anche gli avvenimenti che suscitano ilarità sono diversi dai nostri, mentre quelli che fanno piangere e star male, purtroppo, sono gli stessi ovunque. Tutti ricorderanno la Gialappa's Band e il suo primo spettacolo televisivo "Mai dire banzai", nel corso del quale venivano trasmesse scene dal programma televisivo Takeshi's Castle ("Fūun! Takeshi Jō") dove 100 concorrenti gareggiavano in una specie di "Giochi senza frontiere" , ma con risvolti più cruenti e per noi demenziali; i concorrenti, via via, si sfoltivano fino ad arrivare a affrontare il conte Takeshi (Takeshi Kitano), ideatore del programma che sarebbe diventato poi un famoso regista d'essai, vincendo il Leone d'oro nel 1997, senza che nessuno si accorgesse che era la stessa persona.
Altra trasmissione che il trio della Gialappa's commentava era The Gaman, nel corso della quale, per vincere un premio, alcuni ragazzi si affrontavano in prove estreme che ci facevano più che altro preoccupare per la salute dei poveretti e che ci facevano dubitare della sanità di simili manifestazioni nipponiche. Ad esempio i concorrenti gareggiavano per vedere quanto uno potesse resistere nel deserto coperto dalla lana, oppure chi riusciva a prender peso mangiando insetti o chi resisteva più a lungo senza mangiare o bere, sottoposto alla tentazione di pietanze profumate; in proposito, mia moglie mi conferma tutt'ora che alcune di queste competizioni effettivamente la facevano ridere, magari gli insetti no, ma il resto...

In Giappone si ride per cose diverse!

Mentre guardavamo i poveri concorrenti impegnarsi in prove dolorose, al limite dell'incolumità fisica e vedevamo il pubblico o i comici che conducevano il programma ridere beatamente quando magari qualcuno cadeva nel fango o aveva a che fare con insetti disgustosi o serpenti viscidi, noi pensavamo che forse quelle modalità erano un po' troppo esagerate, per cui non ridevamo e, anzi, pensavamo: "ma son matti?" e tutto questo per sottolineare le diversità culturali, a proposito del ridere, tra i telespettatori Italiani e quelli giapponesi.
Poi sono passati tanti anni ed un giorno Yumiko, la mia consorte, mi fece capire che Takeshi Kitano, regista ed attore cult per i cinefili degli anni '90, in Giappone era soltanto un conduttore televisivo, un comico, quel conte Takeshi che la Gialappa's chiamava "Gennaro Olivieri", ricordando uno dei mitici giudici di Giochi senza frontiere che i più oyaji (grandi) avranno visto e gli altri sentito nominare. I Giapponesi, dunque, si divertono più a veder cadere, tirasi torte in faccia, fare smorfie, bagnarsi con acqua gelata o rischiare l'osso del collo... piuttosto che ad ascoltare battute satiriche o vedere scenette ridicole. A tal proposito, io mi sono reso conto che se scivolo e non mi faccio troppo male o se mi casca il gelato addosso … mia moglie ride, anche se adesso la risata è frenata dal pensiero che toccherà a lei smacchiare la camicia...(io penso a cucinare).

Risata e martellata in Giappone

Comici, Giappone

Tempo fa Yumiko mi ha raccontato di come il comico Ninety-nine, molto popolare nel Paese del sol Levante, dicesse che ormai non si divertiva e non riusciva quasi più a lavorare, perché lui amava far ridere la gente col suo mestiere quasi di saltimbanco; da quando, però,sono successi alcuni incidenti, l'attore, ora, deve schivare tronchi di plastica leggera, invece che di legno, portare casco e ginocchiere per non farsi male e, se rischia di cascare nell'acqua gelata deve indossare mute da sub termiche, con il risultato che si sta perdendo la genuinità dello spettacolo.
La diversità che ci divide su cosa ridere è reciproca; io, prevalentemente rimango indifferente o mi preoccupo nel vedere un comico che casca nel fango o nell'acqua ghiacciata, mentre mia moglie rimane indifferente davanti ad una caratterizzazione di Verdone o di Panariello; lei ama Benigni attore, ma le sfugge il lato comico e così, quando una volta le feci vedere il film "Il secondo tragico Fantozzi", lei non rise nemmeno di fronte all'episodio della Corazzata Potemkin, spezzone che ad esempio mi sono riguardato mentre sto scrivendo e che mi ha fatto ridere ugualmente pur conoscendolo a memoria.
Migliaia e migliaia di chilometri di distanza, storie profondamente differenti, hanno, dunque, forgiato anche un diverso gusto del ridicolo e del cosa possa essere divertente e comico e così, quando sono in Giappone e a volte guardo alcuni programmi di simile fatta io non riesco a ridere, al contrario di mia moglie e dei miei suoceri.

viaggiappone

Viaggia con noi alla scoperta del Giappone: estate 2018!
Un viaggio tra le origini del Giappone ed il futuro!
Viaggiappone non cambia ed aiuta i viaggiatori fai da te, se ci credete utili, usate da qui Booking, Assicurazioni di viaggio, Amazon, Router wifi a noleggio ecc... Il sito richiede tanto tempo! Grazie!

assicura 15 giorni di viaggio a partire da 39€

Parti tranquillo con viaggisicuri
con 39€ la tua assicurazione sanitaria e parti per la vacanza! E in più 10% di sconto col codice PPC10B
Assicurazione sanitaria con Allianz
45€ e copri le spese mediche in viaggio se hai meno di 26 anni! E in più 10% sconto passando dal link.

"Una mano" per Viaggiappone.com!

viaggiappone

Ciao! Se vi piace il nostro sito web e credete che sia utile per voi ricordatevi di fare tramite noi le vostre prenotazioni su booking, o la vostra assicurazione sanitaria (senza spese aggiuntive, anzi risparmiando qualcosa) ecc. Dietro tutte queste pagine web ci sono tanto tempo e tante spese per mantenerle on-line. Grazie per sostenere viaggiappone.com!
Chi è Viaggiappone?...

Hotel Tokyo Lusso Conveniente

Grand Arc Hanzomon Hotel Tokyo, Giappone

Vicino al palazzo imperiale, una soluzione molto buona per un soggiorno a Tokyo, prezzo ottimo.
Maggiori Informazioni

The B Ochanomizu Hotel Tokyo, Giappone

Centrale a cinque minuti a piedi da Akihabara, vicinissimo metro, adsl in camera, prezzi buoni.
Maggiori Informazioni

Sunshine City Prince Hotel Tokyo, Giappone

Ottimo Hotel, centro benessere, minimarket 24/24, comodamente raggiungibile con metro e JR.
Maggiori Informazioni

Hotel JAL City Haneda, Giappone

A dieci minuti dall'aeroporto di Haneda, bus grauito, non distante dal centro, ottimo per chi vola da là.
Maggiori Informazioni

Mitsui Garden Hotel Yotsuya

Tre minuti a piedi da JR Yotsuya, centrale e ben collegato, letti comodissimi, buona soluzione.
Maggiori Informazioni

Shinagawa Prince Hotel Tokyo, Giappone

Vicinissimo Shinagawa JR da cui raggiungere velocemnte luoghi più famosi , piscina, bowling e tennis.
Maggiori Informazioni

Assicura 15 giorni di viaggio!

30€ per tutelare la salute in viaggio
Miglior qualità prezzo, scopri di più!
 

39€ salute e responsabiltà civile
sconto 10% col codice PPC10B
 

45€ meno di 26 anni, ottima soluzione
10% sconto passando dal link
 

40€ e copri in pieno la tua salute
sconto 10% inserendo il codice IMI15A
 

45€ assicurazione medica base
sconto 10% inserendo il codice MAX10
 

77€ anche malattie preesistenti
10% sconto codice CDESC4NMVC98-15
 

Cosa è viaggiappone?

viaggiappone

Viaggiapppone nasce come condivisione dei viaggi nel Paese del Sol levante fatti da Yumiko e Dani tenendo sempre presente quali possano essere i problemi oggettivi che un Italiano in vacanza in Giappone possa incontrare, tramite tante informazioni, foto, diari di viaggio (siamo all'undicesimo fatto insieme) ed anche rispondendo direttamente sul Forum.
Viaggiappone, con la propria esperienza, progetta e si mette alla testa di viaggi di gruppo alla scoperta del Sol Levante che vengono realizzati da un tour operator leader nel settore.
Le spese del sito vengono coperte dagli acquisti effettuati tramite queste pagine (booking, assicurazioni, Amazon ecc) senza che per voi ci siano costi in più...quindi se vi piace sosteneteci!
Viaggiappone è anche cultura e società giapponese nel tentativo di presentare un Giappone reale e al di fuori dei luoghi comuni a chi si è appassionato di questo lontano paese o che lo voglia visitare...

Chi è viaggiappone?...

Booking.com

twitter

viaggiappone.com
RT @italiagiappone: #Giappone: la spiaggia ricoperta di incredibili formazioni di ghiaccio più preziose dei diamanti -@LaStampa https://t.…
viaggiappone.com
RT @francescaturchi: 👘🇯🇵 Vestizione del kimono giapponese. Un'esperienza unica che non consiste solo nell'indossare questo abito tradiziona…
Follow viaggiappone.com on Twitter

Diari di Viaggio

Ultimi giorni di Hanami 2017

Hanami al castello di Fukuoka, Giappone

Hanami al castello di Fukuoka, Giappone

Gli ultimi giorni di un bel viaggio in Giappone
La meravigliosa fioritura dei sakura a Fukuoka nell'hanami ritardatario della scorsa primavera, gli ultimi giorni giapponesi ed il rientro...sempre pronti a nuove ripartenze.
leggi tutto...

Un vero concentrato di Sol Levante

Maneki Neko, Giappone

Maneki Neko, Giappone

Finalmente la primavera giapponse
Un concentrato di Giappone tra castelli, templi, santuari, onsen (terme), ryokan (locande tipiche), e meravigliosi fiori di Sakura (i ciliegi giapponesi) per fare finalmente un po' di vero hanami!
leggi tutto...

Novità Blog

Ryokan: l'hotel alla giapponese

Stanza di Ryokan in Giappone

Stanza di Ryokan in Giappone

Cosa è un Ryokan?
Spesso parlando di Ryokan, i tipici alberghi giapponesi, si creano molti equivoci, in questo articolo cerchiamo di spiegare cosa siano essi per i gli abitanti del Paese del Sol Levante, non proprio dei semplici hotel ma...
leggi tutto...

Quanto è facile parlare a caso del Giappone?

Tokyo, Shinjuku

Tokyo, Shinjuku

Giappone ed Italia due mondi lontani...
Il Sol Levante piace molto agli Italiani, non dobbiamo certo scriverlo qua in un sito il cui tema principale è il viaggio in Giappone, ma sopratutto nelle grandi testate se parla spesso con poca competenza, rincorrendo il titolo facile....
leggi tutto...

Seguici su g+