I Kappa strani Esseri che popolano le acque del Giappone

Kappa mostro in Giappone

Mi sono imbattuto negli Yuokai, gli strani mostri che affollavano ed animavano l'immaginario collettivo nipponico ed allora ve ne voglio parlare...
Ho, infatti, appena finito di leggere un romanzo breve di Akutagawa Ryūnosuke, l'autore di Rashomon, dal titolo Kappa...in cui si parla di un tizio che, dal manicomio, ci racconta di essere stato rapito da un Kappa e portato nel mondo dei Kappa che, poi, non è altro che una brutale trasposizione della civiltà nipponica all'inizio del XX secolo.... Ma, insomma, chi sono i Kappa?
Sono degli Yuokai, cioè dei mostri, nel senso etimologico del temine, degli esseri diversi e straordinari che vivono in parallelo agli uomini, i quali, in un certo modo, terrorizzano, ostacolano e talvolta aiutano chi si imbatte in loro; in questo caso siamo davanti a degli anfibi antropomorfizzari nella postura e nelle azioni, delle salamandre/camaleonti...con una sorta di scodella come scatola cranica che contiene acqua, la quale, se cascasse, li immobilizzerebbe o indebolirebbe. Sono mostri innocui con l'uomo, ma diventano pericolosi nell'acqua dove, agilissimi, possono ingannare e rapire i malcapitati. Ed è qui che possiamo già vedere il ruolo educativo degli Yuokai, che, in questo caso, servono a tenere lontani i bambini dai pericoli degli stagni e dei torrenti impetuosi che solcano le strette valli giapponesi.
I kappa amano il sumo ed invitano gli adolescenti a fare la lotta con loro; amano questo tipo di sport perché è nato come ringraziamento al dio delle acque, ma, se un umano ha paura dei kappa, può approfittare della loro grande educazione e fare un inchino; ad esso loro dovranno rispondere per forza, così, perdendo l'acqua della scodella che hanno sulla testa, si indeboliscono...e questa è l'occasione buona per gli umani di andar via...

Leggi tutto...

Un'alta vita media nelle isole del Sol levante

blog signori in Giappone

Ieri sera mentre mangiavo una bistecca alla fiorentina, accompagnata da un paio di bicchieri di vino rosso di questi paraggi, vizio che noi toscani abbiamo di tanto in tanto, mia moglie Yumiko, preoccupata dal mio costante appetito, ha iniziato a raccontarmi di un documentario visto nel pomeriggio su NHK, la tv dello stato giapponese, dove si poneva attenzione sui dati pubblicati lo scorso 28 febbraio dal ministero della salute nipponico sulla vita media nel Paese del Sol Levante, che come tutti sappiamo è la più alta al mondo.
Così mi ha detto che questa, pur salendo, grazie all'avanzarsi della ricerca e al quasi scomparire della mortalità infantile ai 79,59 anni per gli uomini ed ai 86,35 per le donne si assiste ad interessanti variazioni se si va ad osservare nello specifico la mortalità nelle varie prefetture.

Leggi tutto...

I Giapponesi e le regole di convivenza

scolari

Mia moglie Yumiko, pur essendo dodici anni che vive in Italia, non si capacita ancora della noncuranza che molti italiani hanno nel contravvenire le norme, specie se queste sono state generate per regolamentare la convivenza tra esseri umani; per questo, alcuni giorni fa, mi ha letto un sondaggio realizzato da VOYAGE GROUP a cui hanno risposto circa 140.000 giapponesi, grazie al quale si poteva capire che anche in Giappone la vita di relazione sta “peggiorando”.
Il tema del sondaggio era: ”Se nessuno ti vedesse seguiresti le regole?” L'inchiesta era riferita alle piccole trasgressioni che in Italia rientrano nel vivere normale, come ad esempio il comportamento che si può assumere di fronte ad un semaforo rosso, di notte, senza macchine che transitino e senza testimoni.
Dal sondaggio è emerso che, nella fascia dei cinquantenni, quelli che attraverserebbero superano coloro che aspetterebbero diligentemente il verde, tra i sessantenni assistiamo ad un pareggio, mentre tra i settantenni la quasi totalità aspetterebbe il verde.
In proposito, posso dire che spesso Yumichan, se non c'è nessun testimone, al semaforo, passa col rosso, anche in Giappone, mentre io, più spesso di lei, mi comporto come un vecchio giapponese.

Leggi tutto...

Assicura 15 giorni di viaggio!

30€ per tutelare la salute in viaggio
Miglior qualità prezzo, scopri di più!
 

39€ salute e responsabiltà civile
sconto 10% col codice PPC10B
 

45€ meno di 26 anni, ottima soluzione
10% sconto passando dal link
 

40€ e copri in pieno la tua salute
sconto 10% inserendo il codice IMI15A
 

45€ assicurazione medica base
sconto 10% inserendo il codice MAX10
 

77€ anche malattie preesistenti
10% sconto codice CDESC4NMVC98-15
 

Cosa è viaggiappone?

viaggiappone

Viaggiapppone nasce come condivisione dei viaggi nel Paese del Sol levante fatti da Yumiko e Dani tenendo sempre presente quali possano essere i problemi oggettivi che un Italiano in vacanza in Giappone possa incontrare, tramite tante informazioni, foto, diari di viaggio (siamo al decimo fatto insieme) ed anche rispondendo direttamente sul Forum.
Viaggiappone, con la propria esperienza, progetta e si mette alla testa di viaggi di gruppo alla scoperta del Sol Levante che vengono realizzati da un tour operator leader nel settore.
Le spese del sito vengono coperte dagli acquisti effettuati tramite queste pagine (booking, assicurazioni, Amazon ecc) senza che per voi ci siano costi in più...quindi se vi piace sosteneteci!
Viaggiappone è anche cultura e società giapponese nel tentativo di presentare un Giappone reale e al di fuori dei luoghi comuni a chi si è appassionato di questo lontano paese o che lo voglia visitare...

Chi è viaggiappone?...

Booking.com

Guide

Diari di Viaggio

Mare, sushi e saluti al Sol Levante

Santuario Hakozaki, Fukuoka, Giappone

Santuario Hakozaki, Fukuoka, Giappone

Arrivederci presto Giappone!
Ultimi giorni del nono viaggio in Giappone di viaggiappone.com, momenti di famiglia, mare, sushi e saluti, pronti a portare avanti la nostra vita tra Italia e sol Levante con un prossimo viaggio, ormai nuovamente molto vicino...
leggi tutto...

Due gite nel Kyushu

Itoshima, Fukuoka, Giappone

Itoshima, Fukuoka, Giappone

Le isole dell'ultimo Samurai e la campagna del Sol Levante
Il secondo giorno di gita a Sasebo, un piccolo tour tra le isole prospicienti la costa, e poi un giorno in campagna tra risaie, trattorie, terme e famiglia giapponese.
leggi tutto...

Novità Blog

Il pellegrinaggio degli 88 templi in Shikoku

pellegrinaggio degli 88 templi di Shikoku

pellegrinaggio degli 88 templi di Shikoku

O-Henro pellegrini nelle strade del Giappone
Il pellegrinaggio degli 88 templi di Shikoku è un itinerario spirituale e non solo che porta alla scoperta di Sol Levante fuori dal turismo di massa ed un'idea per un viaggio in Giappone un po' differente dal solito.
leggi tutto...

La cucina di Osaka e della sua regione!

Spiedini fritti in Giappone

Spiedini fritti in Giappone

La cucina regionale giapponese
La cucina giapponese presenta tante varianti regionali, in questo post sveliamo alcuni dei piatti più gustosi della zona di Osaka, città popolare e verace come la sua saporita cucina!.
leggi tutto...

Seguici su g+