Diario del mio quarto viaggio in Giappone:alla scoperta di Nagasaki (seconda parte)

viaggiappone Viaggia con noi! Tour di Hanami in Giappone a 2720€ tasse aeroportuali incl.
Vivi il Sol Levante nel suo momento più bello allo sbocciare dei fiori di ciliegio, andremo anche al di fuori delle solite rotte turistiche a scoprire il vero cuore del Giappone! Garantito da Miki travel tour operator giapponese con 50 anni di esperienza.

Gatti giapponesi e Yumichan

Viaggio in Giappone

Dopo una colazione abbondante, di cui, stavolta, vi risparmio i dettagli, fatto il nuovo abbonamento giornaliero per il tram, ci dirigiamo verso il parco della pace che ricorda il luogo sul quale è stata sganciata la bomba atomica: ci sono molti gatti e Yumiko si perde nell'accarezzarli, sopratutto un gattone rosso, che ci ricorda il nostro signor Giotto e che è stato preso di mira da dei netturbini che cercano di rimandarlo verso casa...saliamo, subito dopo, su una scala mobile che ci ringrazia al nostro passaggio per averla presa, con una voce cantilenante registrata che mette angoscia e che fa pensare di essere in una pagina di un libro di Orwel …

Il parco della pace a Nagasaki

Il parco della pace a Nagasaki

Arriviamo nel punto dell'epicentro dell'esplosione, visita imprescindibile se si va a Nagasaki, dove ora è un giardino pubblico con tante statue inneggianti alla pace che culminano in quella più famosa e simbolo ormai della città stessa. Per descriverla userò le parole di "Ciccola" di Gattosandro Viaggiatore, che ha visitato il luogo nel 2010: "La Statua della Pace è un gigantesco uomo muscoloso (un po' Ken Shiro) che con una mano indica il cielo e con l'altra fa il gesto di coprire (proteggere) la terra", perché non avrei saputo trovare parole migliori.

Templi cinesi e ponti "romani" in Giappone

Meganebashi, Nagasaki

Riprendiamo il tram fino ad un tempio lo Sofukuji che si arrampica dimenticato dai turisti sul fianco della collina, con le sue strutture rosse risalenti ai secoli XVII-XVIII, veramente molto bello: vi si respira serenità, intanto una pioggerella sottile ci accompagna; ci sono molte statue di Budda e dei suoi "amici" e c'è anche il solito dio grassottello della fortuna che in Italia abbiamo creduto (e la maggior parte delle persone crede)essere Budda stesso che si tiene la pancia.
C'è anche un gran pentolone usato per sfamare la città durante un qualche antico assedio oltre un grande pesce di legno che scopriamo essere il gong usato dai monaci per annunciare che era pronto da mangiare…
Riprendiamo il tram per andare a vedere una delle altre famose attrattive della città, il Meganebashi, il ponte di pietra a due arcate risalente al XVII secolo, famoso perché, riflettendosi nell'acqua del fiume, assomiglia ad un paio di occhialetti alla Jon Lennon… Per un italiano che passa di là è un semplice ponte in pietra con arcate a tutto sesto, ma ciò non vale per delle studentesse in gita ed in divisa che, mimando con le dita degli occhiali, si fanno delle foto.

Templi quasi dimendicati testimoniano la storia del Sol levante

Kofuku-ji, Nagasaki

Riprendiamo il tram per arrivare al Kofuku-ji un altro tempio di chiare influenze cinesi, risalente al XVII secolo, che ci accoglie con uno svettante torrione, in mezzo a strutture moderne; varcato il cancello entriamo in un'atmosfera assoluta di pace: siamo i soli visitatori, cade una pioggerella sottile, un giardino di chiara concezione giapponese ci accoglie e poi varie strutture si alternano attorno a noi custodendo statue di Budda e di Bodhisattva. Non avrei mai creduto di trovare templi antichi così belli in questa città, con i loro tetti particolari, con le raffigurazioni mostruose sulle grondaie...
Decidiamo di non pranzare o meglio non ci mettiamo d'accordo su dove andare...e allora, piccati, saltiamo il pasto ed andiamo avanti nella visita...Yumichan vuole vedere altre case occidentali del secolo XIX, intanto la pioggia non cessa...

Un incontro, un racconto sulla bomba atomica di Nagasaki

Nagasaki

E' così che, mentre camminiamo, un signore di una certa età inizia a parlarci, o meglio parla a Yumiko. Ci racconta di essere nato nel 1935 e che aveva 10 anni quando, il 9 agosto del 1945, fu sganciata la bomba atomica su Nagasaki: la bomba fu lanciata sulle fabbriche siderurgiche Mitsubishi dove lavoravano tanti ragazzi dai 12 ai 16 anni (a 17, in queste ultime ore drammatiche di guerra, i giovani erano pronti per il fronte), che morirono tutti, cancellando una generazione intera; lui era sempre vissuto là dove ci trovavamo e, ci racconta, in quel punto gli effetti della bomba furono attutiti dalla presenza di rientranze e fratture sulla costa, un alternarsi di colline che permisero anche a tanti edifici di sopravvivere come era accaduto a lui.
Il signore ci racconta inoltre che tanti sopravvissuti all'esplosione erano corsi verso il fiume vicino per una grande sete che li aveva colti, ma le sue acque avevano preso fuoco... Mi guarda e credo pensi che io sia un americano; dice che quando era piccolo a lui ed al fratello avevano insegnato che gli statunitensi erano cattivi e che dovevano essere uccisi, ma poi, finita la guerra, i soldati americani si erano dati da fare per portare alla popolazione giapponese il cibo con cui sfamarsi e fu così che, per la prima volta, assaggiò la cioccolata che era così buona che gli fece pensare che quei signori non potevano essere cattivi; a quel punto gli dico, o meglio gli faccio dire, che sono Italiano e che anche i miei (mio padre aveva 2 anni nel 1945) si ricordano della cioccolata del dopo guerra portata dagli americani...mi guarda e dice "ah Italiano, eravamo dalla stessa parte in guerra..." io annuisco abbassando lo sguardo e non c'è bisogno che Yumiko traduca...
Camminando un altro po', arriviamo a quello che una volta era il consolato russo e stanchi ci persuadiamo che è giunta l'ora di tornare verso Fukuoka per cenare in centro prima di rincasare.

Eredità portoghesi in Giappone

Viaggio in Giappone

Ripresi i bagagli alla stazione, compriamo due torte di Nagasaki, la famosa Castella, delle migliori pasticcerie locali, nei meravigliosi incarti che solo in Giappone sanno fare e un paio di panini per il treno...perchè il pranzo saltato si fa sentire.
Attorno alle 18 scendiamo alla stazione di Hakata, prendiamo il bus e, dopo un po' di titubanza, decidiamo di tornare da "Gyoza no Ri" a magiare, appunto, i gyosa, visto che così buoni poi chissà per quanto tempo non li avremmo rimangiati...
A casa ci aspettano i genitori di Yumiko; solo un altro paio di giorni e poi ripartiremo: queste 4 settimane sono volate e, nello stesso tempo, sono andate piano...tutti assaggiano un pezzetto di Castela che è buona, è un sapore conosciuto, è ottimo Pan di Spagna ed, infatti, è un dolce che i giapponesi di Nagasaki hanno imparato a fare dai portoghesi che vi erano sbarcati...

viaggiappone

Viaggia con noi alla scoperta del Giappone per Hanami!
Un viaggio tra le origini del Giappone ed il futuro!
Viaggiappone non cambia ed aiuta i viaggiatori fai da te, se ci credete utili, usate da qui Booking, Assicurazioni di viaggio, Amazon, Router wifi a noleggio ecc... Il sito richiede tanto tempo! Grazie!

assicura 15 giorni di viaggio a partire da 39€

Parti tranquillo con viaggisicuri
con 39€ la tua assicurazione sanitaria e parti per la vacanza! E in più 10% di sconto col codice PPC10B
Assicurazione sanitaria con Allianz
45€ e copri le spese mediche in viaggio se hai meno di 26 anni! E in più 10% sconto passando dal link.
  • gallery 20 gallery quarto viaggio in giappone gatto nagasaki
  • gallery 20 gallery quarto viaggio in giappone sofukuji nagasaki 4
  • gallery 20 gallery quarto viaggio in giappone sofukuji nagasaki 3
  • gallery 20 gallery quarto viaggio in giappone sofukuji nagasaki 5
  • gallery 20 gallery quarto viaggio in giappone sofukuji nagasaki 6
  • gallery 20 gallery quarto viaggio in giappone kofukuji nagasaki 3
  • gallery 20 gallery quarto viaggio in giappone sofukuji nagasaki 1
  • gallery 20 gallery quarto viaggio in giappone sofukuji nagasaki 2
  • gallery 20 gallery quarto viaggio in giappone meganebashi nagasaki
  • gallery 20 gallery quarto viaggio in giappone kofukuji nagasaki 4
  • gallery 20 gallery quarto viaggio in giappone kofukuji nagasaki 2
  • gallery 20 gallery quarto viaggio in giappone kofukuji nagasaki 1
  • gallery 20 gallery quarto viaggio in giappone stazione di fukuoka

"Una mano" per Viaggiappone.com!

viaggiappone

Ciao! Se vi piace il nostro sito web e credete che sia utile per voi ricordatevi di fare tramite noi le vostre prenotazioni su booking, o la vostra assicurazione sanitaria (senza spese aggiuntive, anzi risparmiando qualcosa) ecc. Dietro tutte queste pagine web ci sono tanto tempo e tante spese per mantenerle on-line. Grazie per sostenere viaggiappone.com!
Chi è Viaggiappone?...

Hotel Osaka Lusso Conveniente

Hotel Moterey Grasmere Osaka<

Accanto alla stazione JR Nanba, ottima qualità prezzo, supermarket all'interno fino alle 24.
Maggiori Informazioni

Hotel Granvia Osaka, Giappone

Attaccato alla stazione di Osaka ottimo indirizzo per visitare Kyoto e Nara, ottima qualità.
Maggiori Informazioni

Hotel Universal Port Osaka

Ottimo prezzo eccellete livello, fuori dal centro, ma sulla baia, a due passi dagli Universal Studio e stazione JR.
Maggiori Informazioni

ANA Crown Plaza Hotel Osaka

Kita, vicino JR Osaka, navetta gratuita, eccellente servizio e comfort, bella vista sul fiume Dojima.
Maggiori Informazioni

Hotel Monterey Osaka, Giappone

A dieci minuti a piedi dalla stazione Osaka JR, prezzi ottimi, salgono un po' il week-end.
Maggiori Informazioni

Hotel Best Western Joytel Osaka, Giappone

Zona sud, residenziale, ristoranti, supermercati, prezzi buoni, vicino metro Suminoekoen.
Maggiori Informazioni

Assicura 15 giorni di viaggio!

30€ per tutelare la salute in viaggio
Miglior qualità prezzo, scopri di più!
 

39€ salute e responsabiltà civile
sconto 10% col codice PPC10B
 

45€ meno di 26 anni, ottima soluzione
10% sconto passando dal link
 

40€ e copri in pieno la tua salute
sconto 10% inserendo il codice IMI15A
 

45€ assicurazione medica base
sconto 10% inserendo il codice MAX10
 

77€ anche malattie preesistenti
10% sconto codice CDESC4NMVC98-15
 

Cosa è viaggiappone?

viaggiappone

Viaggiapppone nasce come condivisione dei viaggi nel Paese del Sol levante fatti da Yumiko e Dani tenendo sempre presente quali possano essere i problemi oggettivi che un Italiano in vacanza in Giappone possa incontrare, tramite tante informazioni, foto, diari di viaggio (siamo all'undicesimo fatto insieme) ed anche rispondendo direttamente sul Forum.
Viaggiappone, con la propria esperienza, progetta e si mette alla testa di viaggi di gruppo alla scoperta del Sol Levante che vengono realizzati da un tour operator leader nel settore.
Le spese del sito vengono coperte dagli acquisti effettuati tramite queste pagine (booking, assicurazioni, Amazon ecc) senza che per voi ci siano costi in più...quindi se vi piace sosteneteci!
Viaggiappone è anche cultura e società giapponese nel tentativo di presentare un Giappone reale e al di fuori dei luoghi comuni a chi si è appassionato di questo lontano paese o che lo voglia visitare...

Chi è viaggiappone?...

Booking.com

Guide

Diari di Viaggio

Mare, sushi e saluti al Sol Levante

Santuario Hakozaki, Fukuoka, Giappone

Santuario Hakozaki, Fukuoka, Giappone

Arrivederci presto Giappone!
Ultimi giorni del nono viaggio in Giappone di viaggiappone.com, momenti di famiglia, mare, sushi e saluti, pronti a portare avanti la nostra vita tra Italia e sol Levante con un prossimo viaggio, ormai nuovamente molto vicino...
leggi tutto...

Due gite nel Kyushu

Itoshima, Fukuoka, Giappone

Itoshima, Fukuoka, Giappone

Le isole dell'ultimo Samurai e la campagna del Sol Levante
Il secondo giorno di gita a Sasebo, un piccolo tour tra le isole prospicienti la costa, e poi un giorno in campagna tra risaie, trattorie, terme e famiglia giapponese.
leggi tutto...

Novità Blog

Cosa piace agli Italiani del Giappone?

Gruppo di Italiani in Giappone in Giappone

Gruppo di Italiani in Giappone

Sol Levante tra amore e stupore
Impressioni, confronti, cose piacciano e che piacciono un po' meno agli Italiani che si spingono in viaggio di piacere fino in Giappone...alcune considerazioni personali...
leggi tutto...

Il pellegrinaggio degli 88 templi in Shikoku

pellegrinaggio degli 88 templi di Shikoku

pellegrinaggio degli 88 templi di Shikoku

O-Henro pellegrini nelle strade del Giappone
Il pellegrinaggio degli 88 templi di Shikoku è un itinerario spirituale e non solo che porta alla scoperta di Sol Levante fuori dal turismo di massa ed un'idea per un viaggio in Giappone un po' differente dal solito.
leggi tutto...

Seguici su g+