Diario del mio nono viaggio in Giappone: Capolavori giapponesi

viaggiappone Viaggia con noi! Tour di Hanami in Giappone a 2720€ tasse aeroportuali incl.
Vivi il Sol Levante nel suo momento più bello allo sbocciare dei fiori di ciliegio, andremo anche al di fuori delle solite rotte turistiche a scoprire il vero cuore del Giappone! Garantito da Miki travel tour operator giapponese con 50 anni di esperienza.

Il nostro tour in Giappone entra nel vivo!

Ginkaku-ji, Kyoto

L'appuntamento col gruppo è alle 8,30 nella hall, colazione fatta e pronti ad andare alla scoperta del Sol Levante, prima meta è il Tempio d'Argento, il Ginkaku-ji, che stranamente latita nelle visite di gruppo italiane che dedicano tempo alla collina di Higashiyama, là dove Kyoto ha forse retto di più all'incedere del tempo nel cambiar pelle.
Con il nostro abbonamento giornaliero dei bus, fatto la sera prima, arriviamo nei pressi della famosa strada del filosofo che ricordo l'ultima volta che vi passammo essere circondata da sakura in fiore ed una folla di turisti.
Oggi è caldo, ma meno di quel che può regalare Kyoto in estate, è così che prima di varcare il perimetro del sito illustriamo il meraviglioso giardino zen con il suo strano cono di sabbia e la sua rena pettinata a simboleggiare il Giappone stesso, il monte Fuji, il mare, per poi attardarsi nelle viuzze del giardino verde, coi suoi laghetti, il muschio e la sua stupefacenete perfezione che faceva da cornice alle prime cerimonie del tè che qui sotto gli occhi dello shogun Yoshimasa si consumarono...

Ci sono luoghi a Kyoto che non puoi perdere...

omikuji, Kiyomizu-dera, Kyoto

Ripreso il bus ci ritroviamo ai piedi del Kiyomizu-dera tappa d'obbligo per chi si reca in Giappone una prima volta, il tempio che ha preceduto la stessa Kyoto e che per la sua universalità tra i vari culti presenti nel Sol Levante è senz'altro uno dei più amati dai Giapponesi ed ormai da tantissimi altri turisti che provengono dall'estero, tant'è che anche molti tra noi oggi si fermano qua per consultare un "oracolo", infatti prendono un omikuji, cioè un foglietto che svela il futuro dell'interrogante e che Yumiko, via via svela a tutti: curiosi di sapere cosa abbiano scritto gli astri per il prorio cammino.
Ci affacciamo dalla famosa terrazza per poi ridiscendere la collina, muoversi tutti insieme non è facile: c'è chi si attarda per una foto o per comprare una bibita e chi va più veloce, tra cui il sottoscritto...è così che ci mettiamo un po' ad arrivare alla Sannen-zaka che col suo lastricato di pietra e le sue case ormai negozi di souvenir e ristoranti accompagna i viaggiatori giù quasi fino a Gion, è l'ora di pranzo, visto il caldo con alcuni dei partecipanti che si fidano della nostra scelta andiamo in un locale che è una sala da tè e dove io mangio un gelato al matcha condito da tanta buona aria condizionata, così come molti degli altri, Yumi opta addirittura solo per una una spremuta... poi c'è anche chi ha fame e si spolvera un tramezzino farcito di tonkatsu, la fammosa cotoletta alla giapponese.
Qua abbiamo un primo esempio della proverbiale rigidità nipponica: siamo 11, ci sono dei tavoli rotondi da 10 persone...noi vorremmo aggiungere una sedia stringendoci un po', tanto le consumazioni sono davvero semplici, ma la cameriera si impunta e ci dobbiamo dividere occupando mezza sala.

Un meraviglioso esempio di antico Giappone

Kodai-ji, Kyoto

Riposatici un po' proseguiamo la nostra passeggiata per recarci ad un tempio meno noto, ma bellissimo per la sua conservazione perfetta dei giardini, delle strutture, degli arredi, il Kodai-ji, luogo voluto da "Nene" il vezzeggiativo di Kita no mandokoro, prima moglie del grande Toyotomi, uno degli unificatori del Giappone del secolo XVI; il condottiero aveva sposato la donna prima della propria fama, in un matrimonio d'amore e rispetto reciproco, fu così che alla sua morte, con il bene placito di Tokugawa Ieyasu, vincitore a Sekigahara della battaglia che lo rese padrone del Sol Levante, potè realizzare una dimora destinata ad essere poi suo sepolcro e vero cenotafio celebrativo del marito.
Qua all'ombra della veranda, seduti davanti al bel giardino di sabbia pettinata, ci laciamo andare alle foto ed ad ammirare l'armonia che ci circa. A terra sono delle basse canne di bambù, che limitano le uscite ad una soltanto, per un italiano è normale, non essendoci apparente motivo, pericolo, od altro, oltrepassare il piccolo ostacolo...beccandosi, però, qualche rimprovero da parte dei custodi.
La domanda che mi viene rivolta dai nostri amici stupiti dal rimbrotto è stata: "Perchè? Perchè non si può, non c'è motivo...", ma il Giappone è anche ubbidire senza discutere a regole che possono apparire insensate, un luogo incredibilmente dogmatico e per noi Italiani che culturalmente proveniamo da una cultura che è dogmatica, non dovremmo alla fine faticare troppo a capire. Nella vita non sempre c'è un perchè alle cose...a volte le cose sono in un modo e basta. E non ci si può far nulla (ovviamente scherzo, noi italiani siamo molto indipendenti, forse troppo per comprendere pienamente tutti i lati dello spirito giapponese).
Rispetto a visite del passato le zanzare sono più quiete oggi, e così ci arrampichiamo nella piccola foresta di bambù, primo assaggio di altre, più grandi e famose che seguiranno, senza eccessivo tormento. Il bambù in Giappone è cibo, legno per il mobilio, materiale da costruzione, oltre che fonte d'ombra nelle giornate di calura.
Da basso arriviamo al piccolo museo legato al tempio, mi accorgo che rispetto al passato c'è un alternarsi dei pezzi in mostra, delle sue famose lacche, di dipinti e stampe, ma l'aria condizionata è sempre polare.

Ecco come fu il Sol Levante nel passato

Yasaka, Kyoto

Usciamo e proseguiamo tra i vicoli di Kyoto che qua sono rimasti come nel passato, in un luogo che era alieno al grande turismo che soffoca, ormai da decenni, città come Firenze o Venezia, ma che anche qua, ormai, si palesa in ogni momento, e così davanti alle abitazioni private si alternano inviti al silenzio ed al rispetto della privacy, scritti in giapponese, così schiamazzi (non da parte nostra che eravamo davvero rispettosi ed educati, al più direi allegri) e foto ricordo sono inevitabili.
Eccoci che si giunge, allora, al santuario Yasaka, il santuario di Gion e degli abitanti di Kyoto, cuore religioso e vitale della città stessa, presente qua ancor prima che il luogo si apprestasse ad accogliere imperatori e dignitari.
Dopo la classica fermata al kombini al di là dell'incrocio, ci addentriamo nella Hanami koji una delle principali vie di Gion giù fino al grande tempio Kennin-ji, il primo fondato nell'antica capitale imperiale da Eisai, al ritorno dalla Cina coi segreti dello zen. Abbiamo camminato un bel po', negli occhi di tutti iniziano ad assieparsi immagini e raffronti con la nostra Italia. Intanto Fabio e Raffaella, novelli sposi ed il loro Alessandro, un ragazzo di 13 anni tanto alto per la sua età quanto timido, ma simpatico ed intelligente, tanto che poi, rotto il ghiaccio, si è riveltato sempre uno dei più acuti ed interessati osservatori di quanto si palesava, si staccano dalla comitiva per andare al Pokemon Center meta di visita di molte generazioni successiva alla mia che è cresciuta con Golddrake e Candy Candy.

Piccole trattorie dove gustare la vera cucina giapponese

Ristorante di Gyoza, Kyoto

Torniamo all'Hotel Karasuma decisi a provare un ristorante di curry giapponese e ci diamo appuntamento dopo una doccia con una decina di partecipanti che vogliono condividere questa esperienza culinaria con noi, Yumiko aiutata da amici del posto, dalle nostre esperienza passate e da affidabili guide ha buttato giù delle mappe con locali divisi per fasce di prezzo, la maggior parte sono a costo molto economico, ma senza mai perdere di vista la qualità ed è così che possiamo gustare la vera cucina giapponese, in locali spesso molto piccoli e dove va solo o quasi una clientela nipponica.
E' così che dopo cinque minuti, saranno le 19 circa (in Giappone si mangia prima che da noi) arriviamo all'esercizio che è metà di una stanza e si sviluppa lungo un bancone...non c'è posto quindi, ma sopratutto hanno finito il cibo per oggi...per noi Italiani è strano, ma funziona così, certi ristoranti calcolano un numero limitato di porzioni, che gli garantiscano la giornata,.. e che siano così sempre di fresche ed oltre quello: stop. Non ci facciamo prendere troppo in castagna e subito parte un piano B, c'è infatti un ristorantino di gyoza non troppo distante, arriviamo e veniamo sistemati in tutto il locale, quasi a riempirlo per intero, il menù è facile, un set di ravioli alla piastra, riso bianco e zuppa di miso, a cui io ed altri aggiungiamo una birra media come premio a fine giornata...nel frattempo arrivano autonomamente Rosy e Luca una simpatica coppia della zona di Cagliari che sta partecipando al nostro tour, segno che la mappa di Yumiko ha funzionato.
Una cena davvero ottima e poi un set costava meno di otto euro ed era davvero gustoso...con i nostri nuovi amici, quindi, ci dirigiamo nuovamente al Karasuma hotel per la buonanotte e per ricaricare le pile di fronte ad una prossima giornata piena di tante cose da vedere.
Galleria fotografica sotto!!

viaggiappone

Viaggia con noi alla scoperta del Giappone per Hanami!
Un viaggio tra le origini del Giappone ed il futuro!
Viaggiappone non cambia ed aiuta i viaggiatori fai da te, se ci credete utili, usate da qui Booking, Assicurazioni di viaggio, Amazon, Router wifi a noleggio ecc... Il sito richiede tanto tempo! Grazie!

assicura 15 giorni di viaggio a partire da 39€

Parti tranquillo con viaggisicuri
con 39€ la tua assicurazione sanitaria e parti per la vacanza! E in più 10% di sconto col codice PPC10B
Assicurazione sanitaria con Allianz
45€ e copri le spese mediche in viaggio se hai meno di 26 anni! E in più 10% sconto passando dal link.
  • unnamed (5)
  • unnamed (1)
  • unnamed (2)
  • unnamed (3)
  • unnamed (4)
  • unnamed

"Una mano" per Viaggiappone.com!

viaggiappone

Ciao! Se vi piace il nostro sito web e credete che sia utile per voi ricordatevi di fare tramite noi le vostre prenotazioni su booking, o la vostra assicurazione sanitaria (senza spese aggiuntive, anzi risparmiando qualcosa) ecc. Dietro tutte queste pagine web ci sono tanto tempo e tante spese per mantenerle on-line. Grazie per sostenere viaggiappone.com!
Chi è Viaggiappone?...

Hotel Tokyo Economici di Qualità

Smile Hotel Tokyo Nihonbashi, Giappone

Metro Kayabacho, ottimo qualità prezzo, a 10 minuti grandi magazzini;lavanderia a gettoni.
Maggiori Informazioni

Hotel Grancery Tamachi Tokyo, Giappone

Tra la JR Tamachi e la metro Mita, una buona soluzione a Tokyo, consigliato da Michelin.
Maggiori Informazioni

Flextay Nippori Inn Tokyo, Giappone

Prezzi incredibili per Tokyo, cucinino, lavanderia, un quarto d'ora a piedi da Ueno, vicino JR Nippori.
Maggiori Informazioni

Hotel Nihonbashi Villa Tokyo, Giappone

Vicino stazione Asakusa-bashi, molto conveniente se vi va bene stare un po' stretti, qualità nipponica.
Maggiori Informazioni

Appartamento con cucina a Tokyo

Hotel MyStays Asakusa Tokyo, Giappone

Piccolo monolocale attrezzato a 5 minuti dalla metro Kuramae, staff ottimo come i prezzi, buono.
Maggiori Informazioni

Weekly Mansion Higashiueno Tokyo, Giappone

A dieci minuti a piedi dalla stazione Ueno, appartamenti nuovi con cucina, prezzi bassi.
Maggiori Informazioni

Assicura 15 giorni di viaggio!

30€ per tutelare la salute in viaggio
Miglior qualità prezzo, scopri di più!
 

39€ salute e responsabiltà civile
sconto 10% col codice PPC10B
 

45€ meno di 26 anni, ottima soluzione
10% sconto passando dal link
 

40€ e copri in pieno la tua salute
sconto 10% inserendo il codice IMI15A
 

45€ assicurazione medica base
sconto 10% inserendo il codice MAX10
 

77€ anche malattie preesistenti
10% sconto codice CDESC4NMVC98-15
 

Cosa è viaggiappone?

viaggiappone

Viaggiapppone nasce come condivisione dei viaggi nel Paese del Sol levante fatti da Yumiko e Dani tenendo sempre presente quali possano essere i problemi oggettivi che un Italiano in vacanza in Giappone possa incontrare, tramite tante informazioni, foto, diari di viaggio (siamo all'undicesimo fatto insieme) ed anche rispondendo direttamente sul Forum.
Viaggiappone, con la propria esperienza, progetta e si mette alla testa di viaggi di gruppo alla scoperta del Sol Levante che vengono realizzati da un tour operator leader nel settore.
Le spese del sito vengono coperte dagli acquisti effettuati tramite queste pagine (booking, assicurazioni, Amazon ecc) senza che per voi ci siano costi in più...quindi se vi piace sosteneteci!
Viaggiappone è anche cultura e società giapponese nel tentativo di presentare un Giappone reale e al di fuori dei luoghi comuni a chi si è appassionato di questo lontano paese o che lo voglia visitare...

Chi è viaggiappone?...

Booking.com

twitter

viaggiappone.com
Gli #udon di #uchitateya ad #ikebukuro #Tokyo forse sono i più buoni che abbiamo mangiato 😆 https://t.co/zLBhDf4Dyr
viaggiappone.com
Buongiorno! Alla scoperta del #Giappone! Il santuario #kumano Nachi #trekking #spiritualità… https://t.co/CTme9dmFlR
viaggiappone.com
Continua il #racconto del #viaggio in #Giappone della scorsa primavera: quotidianità giapponese a #Fukuoka...… https://t.co/zwNGMuLpkv
Follow viaggiappone.com on Twitter

Guide

Diari di Viaggio

La nostra Fukuoka

Il castello di Fukuoka, Giappone

Il castello di Fukuoka, Giappone

Casa in Giappone!
Giorni di preparazione al tour della primavera, godendoci la nostra Fukuoka, tra famiglia, manicaretti giapponesi e passeggiate alla ricerca dei primi segni di hanami.
leggi tutto...

Un nuovo Hanami

Italiani in Giappone

Italiani in Giappone

Una fredda primavera giapponese
La partenza del nostro decimo viaggio in Giappone, verso un hanami, la fioritura dei ciliegi giapponesi che ha stentato a decollare complici un inverno tiepido ed una prima vera fredda, ma che ci ha portato in tanti posti meravigliosi!.
leggi tutto...

Novità Blog

Quanto è facile parlare a caso del Giappone?

Tokyo, Shinjuku

Tokyo, Shinjuku

Giappone ed Italia due mondi lontani...
Il Sol Levante piace molto agli Italiani, non dobbiamo certo scriverlo qua in un sito il cui tema principale è il viaggio in Giappone, ma sopratutto nelle grandi testate se parla spesso con poca competenza, rincorrendo il titolo facile....
leggi tutto...

Cosa piace agli Italiani del Giappone?

Gruppo di Italiani in Giappone in Giappone

Gruppo di Italiani in Giappone

Sol Levante tra amore e stupore
Impressioni, confronti, cose che piacciano e che piacciono un po' meno agli Italiani che si spingono in viaggio di piacere fino in Giappone...alcune considerazioni personali...
leggi tutto...

Seguici su g+