Diario del mio quinto viaggio in Giappone: Kyoto nascosta e Nara grandisosa!

viaggiappone €2520 in doppia, tasse aeroportuali incl.Tour estate 2018 viaggia con noi!
Un viaggio nel cuore del Giappone più profondo che svelerà modernità e tradizioni antiche andando fuori dalle solite rotte turistiche, senza dimenticare le mete più amate.

Ottobre con temperature estive a Kyoto

Colazione giapponese

Il Tokyu hotel a Kyoto ha un paio di ristoranti dove viene servita la colazione, uno a buffet, dove ci eravamo saziati le mattine precedenti ed uno dove viene servita al tavolo una rigorosa colazione giapponese, quindi salmone, zuppa di miso, umeboshi (peschina salata) ed altri prodotti in salamoia con cui accompagnare il gohan (il nome del riso cotto) e poi ancora alghe, soia fermentata, tofu e la mitica frittata arrotolata, che poi è un millefeoglie di frittatine, per stamani optiamo per questa soluzione, anche per cambiare e provare l'altro servizio, ma sopratutto perchè la colazione giapponese è sostanziosa e leggera allo stesso tempo.
Alcuni probabilmente leggendo avranno storto il naso, mi vengono in mente cari amici che non riescono a svegliarsi se non con una nota di dolce al mattino ed un buon caffè...io invece non ho mai avuto difficoltà a fare la colazione salata, anzi la prediligo, pensate che quando da bimbo mi ammalavo mio padre per farmi felice la mattina mi preparava pane tostato imburrato con le acciughe ed i capperi...quindi capirete che per me la colazione giapponese non è stato un impatto strano fin dal primo mio viaggio e poi se si vuole capire un posto fino in fondo si deve provare ad entrarci a capo fitto, alghe, soia e salmone a colazione inclusi.
E' una giornata luminosa e già l'aria è tiepida tanto che io mi infilo un paio di pantaloni corti ed i sandali come fosse agosto e seguo Yumiko, decidiamo di passare la mattinata ancora a Kyoto e poi di spostarsi a Nara, quindi ci facciamo portare dal bus navetta dell'albergo alla stazione di Kyoto (questo bus navetta è stato comodissimo) e da qua prendiamo un bus di JR per andare a visitare il Toji-in; in questa prima parte del viaggio abbiamo utilizzato al 100% il Japan Rail pass, senza fare mai nessun biglietto, utilizzando le linee metropolitane che collegano Kyoto ai suoi dintorni e come leggete i bus gestiti dalla compagnia ferroviaria dello stato giapponese.

Un giardino giapponese antico e meraviglioso

Toji-in, Kyoto

Andiamo nella zona nord di Kyoto, una zona residenziale, casette, giardini, una scuola, gli immancabili konbini, gira a destra gira a sinistra...camminiamo una decina di minuti e Yumichan mi dice dobbiamo stare attenti che questo tempio non si vede è in mezzo alle abitazioni...ed infatti così era.
Varcato quesllo che fu il portone che cingeva le mura ci trovamo in mezzo ad altre case per arrivare poi al tempio vero e proprio. Il Toji-in fu infatti voluto da Ashikaga Takauji il fondatore dell'omonima dinastia shogunale che aveva sottomesso il potere imperiale in modo quasi definitivo, sarà quindi per questo motivo che il tempio durate il periodo della rivoluzione Meiji nella seconda metà del secolo XIX fu declassato e rimpiccolito vendedo padiglioni e terreni.
Questo tempio è stato anche il mausoleo della dinastia di samurai intellettuali Ashikaga e qua sono lo statue di tutti gli shogun della famiglia ed assieme a queste troviamo anche quella di Tokugaka Ieyasu, fondatore dell'ultima dinastia di shogun e qui posta da lui come segno di continuità con gli Ashikaga vantando come essi una discendenza dal glorioso clan Minamoto.
Il pezzo forte di questo tempio è però all'esterno ed è il giardino del maestro Muso Soseki, lo stesso che ha progettato il parco del Tenryu-ji (la nosta è stato una visita mirata a completare un percorso di giardini del periodo Muromachi visti nei viaggi precedenti) che le foto vi illustrano nella sua meraviglia.

Nara la prima capitale del Giappone

Parco di Nara

Da qua ci spostiamo poi pian piano verso Nara dove alloggeremo al Nikko hotel, albergo di Jal che è praticamente attaccato alla stazione, quindi comodissimo, è una bella sistemazione, comoda e piuttosto confortevole, forse tra le migliori della cittadina.
Sistemati i bagagli in camera ci lanciamo verso il famoso parco cittadino, quello dei 1000 e passa cervi che razzolano ovunque indisturbati, è la terza volta che ci andiamo, e oggi lo dedichiamo ad un ritorno più consapevole, andiamo a vistare il Todai-ji col suo grande Budda, ci sono tanti visitatori e qua avrò modo di sentir parlare italiano più volte, anche se noi abitanti del Belpaese che arriviamo fin quaggiù siamo davvero pochi e la parte del leone nel settore turistico in Giappone la fanno davvero loro grandi vicini asiatici: i Cinesi.
Quando si giunge al parco i primi dieci sika (cervo/i) che si vedono mandano sempre in brodo di giuggiole, poi ci assuefà un po' come gli iguana in Messico o i gatti al foro romano, quando c'erano e dopo qualche decina di foto (meno male che ci sono le macchine digitali sennò tutti finivano gli scatti prima di arrivare al Daibutsu) si prosegue verso la nostra meta, il tempio è grande, pur essendo stato ricostruito in forme ridotte dopo incendi e distruzioni, vanta ancora la sala in legno più grande al mondo, il Budda è grande, sereno, immobile, cerco di immaginare la sua presentazione al mondo circa 1300 anni fa, una festa che aveva aperto la piccola capitale di questo remoto regno al mondo, dignitari da ogni dove in nome del buddismo erano giunti e oggi tanti turisti trafelati a farsi foto, a farsi selfie come si dice da sei mesi...

Tramonto alla giapponese

 Kofuku-ji,Nara

La nostra passeggiata prosegue, poi coi piedi che dolgono un po', arrampicandosi verso la collina, verso la grande campana e gli altri padiglioni che facevano capo al Todai-ji ricordandoci la prima volta a Nara coi nostri amici più cari nello stupore collettivo.
Torniamo dunque sui nostri passi e ci intratteniamo un po' al Kofuku-ji, il tempio che precede il parco dei cervi dove eravamo stati tre anni addietro, lo spettacolo è molto bello col sole che tramonta dietro l'alta ed antichissima pagoda difronte la quale scolaresche in divisa si fanno fotografare a ricordo della loro gita nella prima capitale del Giappone.
Yumichan pensa già al giorno dopo, alle future visite ed è così che, trovato l'ufficio dei bus di Nara, compra un pass da 48 ore da poter utilizzare nei due giorni successivi, ottimizzando di molto le spese (ricordate che in Giappone esisterà sempre un pass, un abbonamento giornaliero o simili che avrà il costo spesso inferiore a tre trattei singole...e quindi è conveniente per il viaggiatore).
Oggi siamo troppo stanchi per cercare un posto dove mangiare, ed è così che andiamo al super mercato del grande magazzino della stazione di Nara e ci compriamo un po' di cibo, pane, karage (pollo fritto), tonkatsu (maiale fritto), e una bustina di insalata per la coscienza e un paio di birre...per il sottoscritto, Yumiko, come ricorderete è astemia, rimane giusto il tempo per vedere bene un'eclissi lunare che sta avvenendo e di provare a fotografarla e di pensare che lo avrei raccontato al mio babbo, perchè a lui le eclissi piacevano, si ricordava tutta la poca geografica astronomica che si fa al classico e che senz'altro ai suoi tempi era più di quella che ho studiato e scordato io...si dorme profondamente, l'indomani ci aspetta una gita aspettata da tanto: si va al Muro-ji ed all'Hasedera, due dei luoghi sacri più famosi del Paese del Sol levante...

viaggiappone

Viaggia con noi alla scoperta del Giappone: estate 2018!
Un viaggio tra le origini del Giappone ed il futuro!
Viaggiappone non cambia ed aiuta i viaggiatori fai da te, se ci credete utili, usate da qui Booking, Assicurazioni di viaggio, Amazon, Router wifi a noleggio ecc... Il sito richiede tanto tempo! Grazie!

assicura 15 giorni di viaggio a partire da 39€

Parti tranquillo con viaggisicuri
con 39€ la tua assicurazione sanitaria e parti per la vacanza! E in più 10% di sconto col codice PPC10B
Assicurazione sanitaria con Allianz
45€ e copri le spese mediche in viaggio se hai meno di 26 anni! E in più 10% sconto passando dal link.
  • gallery quinto diario 7 foto 1
  • gallery quinto diario 7 foto 2
  • gallery quinto diario 7 foto 3
  • gallery quinto diario 7 foto 6
  • gallery quinto diario 7 foto 4
  • gallery quinto diario 7 foto 5
  • gallery quinto diario 7 foto 7

"Una mano" per Viaggiappone.com!

viaggiappone

Ciao! Se vi piace il nostro sito web e credete che sia utile per voi ricordatevi di fare tramite noi le vostre prenotazioni su booking, o la vostra assicurazione sanitaria (senza spese aggiuntive, anzi risparmiando qualcosa) ecc. Dietro tutte queste pagine web ci sono tanto tempo e tante spese per mantenerle on-line. Grazie per sostenere viaggiappone.com!
Chi è Viaggiappone?...

Hotel Kyoto Economici di Qualità

Hotel MyStays Kyoto, Giappone

Centrale e comodamente servito, albergo che offre alta qualità ad un ad un costo bassissimo!
Maggiori Informazioni

Royal Park Hotel The Kyoto, Giappone

Per chi cerca un eccellente alloggio a Kyoto, centralissimo, curato e con un buon rapporto qualità prezzo!
Maggiori Informazioni

Hotel Sunline Kyoto, Giappone

Davvero un'ottima soluzione per il vostro soggiorno a Kyoto per posizione, standard e prezzo!
Maggiori Informazioni

Toyoko Inn Kyoto, Giappone

Business hotel centrale, vicino metro Gojo, economico indirizzo, moderno, pulito, buono per vistare la città.
Maggiori Informazioni

Ryokan economici a Kyoto

Guest Inn Chita Kyoto, Giappone

Ottima posizione e soluzione per la visita della città, per chi cerca un soggiorno in stile giapponese ad un buon prezzo.
Maggiori Informazioni

Guest House Costa del Sol Kyoto, Giappone

Per chi vuole dormire alla giapponese ad prezzo davvero interessante, una posizione comoda per la vista della città!
Maggiori Informazioni

Assicura 15 giorni di viaggio!

30€ per tutelare la salute in viaggio
Miglior qualità prezzo, scopri di più!
 

39€ salute e responsabiltà civile
sconto 10% col codice PPC10B
 

45€ meno di 26 anni, ottima soluzione
10% sconto passando dal link
 

40€ e copri in pieno la tua salute
sconto 10% inserendo il codice IMI15A
 

45€ assicurazione medica base
sconto 10% inserendo il codice MAX10
 

77€ anche malattie preesistenti
10% sconto codice CDESC4NMVC98-15
 

Cosa è viaggiappone?

viaggiappone

Viaggiapppone nasce come condivisione dei viaggi nel Paese del Sol levante fatti da Yumiko e Dani tenendo sempre presente quali possano essere i problemi oggettivi che un Italiano in vacanza in Giappone possa incontrare, tramite tante informazioni, foto, diari di viaggio (siamo all'undicesimo fatto insieme) ed anche rispondendo direttamente sul Forum.
Viaggiappone, con la propria esperienza, progetta e si mette alla testa di viaggi di gruppo alla scoperta del Sol Levante che vengono realizzati da un tour operator leader nel settore.
Le spese del sito vengono coperte dagli acquisti effettuati tramite queste pagine (booking, assicurazioni, Amazon ecc) senza che per voi ci siano costi in più...quindi se vi piace sosteneteci!
Viaggiappone è anche cultura e società giapponese nel tentativo di presentare un Giappone reale e al di fuori dei luoghi comuni a chi si è appassionato di questo lontano paese o che lo voglia visitare...

Chi è viaggiappone?...

Booking.com

twitter

viaggiappone.com
RT @italiagiappone: #Giappone: la spiaggia ricoperta di incredibili formazioni di ghiaccio più preziose dei diamanti -@LaStampa https://t.…
viaggiappone.com
RT @francescaturchi: 👘🇯🇵 Vestizione del kimono giapponese. Un'esperienza unica che non consiste solo nell'indossare questo abito tradiziona…
Follow viaggiappone.com on Twitter

Diari di Viaggio

Ultimi giorni di Hanami 2017

Hanami al castello di Fukuoka, Giappone

Hanami al castello di Fukuoka, Giappone

Gli ultimi giorni di un bel viaggio in Giappone
La meravigliosa fioritura dei sakura a Fukuoka nell'hanami ritardatario della scorsa primavera, gli ultimi giorni giapponesi ed il rientro...sempre pronti a nuove ripartenze.
leggi tutto...

Un vero concentrato di Sol Levante

Maneki Neko, Giappone

Maneki Neko, Giappone

Finalmente la primavera giapponse
Un concentrato di Giappone tra castelli, templi, santuari, onsen (terme), ryokan (locande tipiche), e meravigliosi fiori di Sakura (i ciliegi giapponesi) per fare finalmente un po' di vero hanami!
leggi tutto...

Novità Blog

Ryokan: l'hotel alla giapponese

Stanza di Ryokan in Giappone

Stanza di Ryokan in Giappone

Cosa è un Ryokan?
Spesso parlando di Ryokan, i tipici alberghi giapponesi, si creano molti equivoci, in questo articolo cerchiamo di spiegare cosa siano essi per i gli abitanti del Paese del Sol Levante, non proprio dei semplici hotel ma...
leggi tutto...

Quanto è facile parlare a caso del Giappone?

Tokyo, Shinjuku

Tokyo, Shinjuku

Giappone ed Italia due mondi lontani...
Il Sol Levante piace molto agli Italiani, non dobbiamo certo scriverlo qua in un sito il cui tema principale è il viaggio in Giappone, ma sopratutto nelle grandi testate se parla spesso con poca competenza, rincorrendo il titolo facile....
leggi tutto...

Seguici su g+