Una lettura per un viaggio in Giappone

Viaggio in Giappone

Nel corso del mio recente viaggio in Giappone ho approfittato degli spostamenti in treno per rileggere "L'Impero dei segni" il famoso saggio, appunti di viaggio, di Roland Barthes sul Paese del sol Levante.
Accorgendomi, così, di quanto sia importante esser stati in questa nazione per comprendere appieno il testo del grande semiologo francese e di quanto poco avessi capito dalla prima lettura fatta, quando questo stato era ancora per me un misterioso scoglio da scalare e tra i vari aspetti trattati questa rilettura mi ha fatto riflettere sulla città giapponese, le sue particolarità e le sue differenze con la vecchia Europa.
Un aspetto che salta agli occhi di un Europeo e di un Italiano, sopratutto, quando si va in Giappone e se ne visitano le sue città, sia le megalopoli che quelle di più modeste dimensioni, è la concezione di centro...

Leggi tutto...

In Giappone lo sport ha un suo giorno di festa nazionale

La festa dello sport in Giappone

Il 10 ottobre del 1964 iniziarono le Olimpiadi di Tokyo che furono la dimostrazione nei confronti degli altri paesi di come il Giappone si fosse ripreso dal secondo conflitto mondiale, un po' come era successo quattro anni prima con le Olimpiadi a Roma.
Questa edizione di Olimpiadi estive si è corsa, insolitamente, nel mese di ottobre, perché l'estate giapponese passa dalla stagione delle piogge, ad un periodo caldo umido e soffocante, mentre il Paese del sol Levante gode di un ottimo ottobre solitamente tiepido e poco piovoso.
Sono state le prime olimpiadi che si sono giocate in Asia e questa cosa è stata, motivo di vero orgoglio per il popolo giapponese che due anni dopo l'evento istituirono uno giorno di festa nazionale per celebrare il giorno dello sport e per festeggiarlo si scelse proprio il 10 di ottobre a ricordo dei giochi olimpici appena trascorsi, festività che in giapponese si chiama taiku-no-hi.

Leggi tutto...

Il quarto viaggio in Giappone di Viaggiappone

Viaggio in Giappone

Anche quest'anno sono in Giappone con Yumichan: oramai è un appuntamento fisso con quella che che poi è diventata la mia più grande passione, certo motivata dalla mia vita a fianco di mia moglie.
Il Paese del sol levante è una meta lontana ed esotica nella mente di molti che lo pensano spesso irraggiungibile, mentre, grazie a voli sempre scontati ed ad un Euro spesso forte sullo Yen, può essere considerato perfetto per una bella vacanza da realizzare senza eccessiva difficoltà.
Dopo quasi un mese di permanenza in terra nipponica noto ancor di più le differenze tra il Giappone e l'Italia, queste sono tante e derivano da una diversa storia e da un differente modo di relazionarsi con la collettività: la cultura giapponese è, infatti, votata al massimo rispetto per il prossimo ed al benessere di tutti, mentre quella italiana è più egocentrica ed individualista.
Il periodo che stiamo vivendo in Italia e la continua aria di crisi economico-sociale hanno fatto sì che in queste settimane abbia seguito soltanto quattro volte un notiziario italiano e che mi sia sentito portato ad amare, ancor più, il Paese del Sol Levante. (anche se mentre pubblico l'articolo, l'imminente rientro ed i venti di crisi mi fanno tendere maggiormente l'orecchio)

Leggi tutto...

La luna d'autunno in Giappone

Tsukimi, cultura Giapponese

In Giappone in autunno si fa tsukimi, cioè si ammira la luna e le si offrono doni per arrecare buona sorte alla famiglia ed ai raccolti.
Tale festività consta di due momenti dell'antico calendario luni-solare detto temporeki: il primo; detto appunto tsukimi, si celebra per festeggiare la luna piena del 15° giorno dell'ottavo mese che, per quest'anno 2017, si verifica il 4 ottobre (ma la luna sarà piena il 6 ottobre); il secondo invece è ad ottobre e cade il 13° giorno del nono mese, è detto jusan-ya e, quest'anno avviene il 9 ottobre, il momento in cui si omaggia la luna crescente; in queste occasioni si rendeva e si rende onore al nostro pallido satellite, che è visto dalla cultura giapponese come astro benigno portatore di salute e fortuna.

Leggi tutto...

Keirō no Hi: la festa degli anziani in Giappone

Keirō no Hi la festa degli anziani in Giappone

Che in Giappone ci sia un forte rispetto per gli anziani, in Italia, lo apprendiamo fin da piccoli grazie ai cartoni animati costellati di vecchi saggi e di nonnine che ne sanno una più del diavolo e che badano a scapestrati nipoti che nei loro riguardi sono, però, sempre rispettosi e referenti.
In effetti la società patriarcale giapponese è caratterizzata da una grande gratitudine nei riguardi degli anziani a cui si riconosce il ruolo di saggi dai quali si ha sempre da imparare.
Sicuramente, al giorno d'oggi, la globalizzazione e la vita moderna hanno annacquato le rigide piramidi sociali basate sull'età, ma in Giappone ancora molto importante è il ruolo degli anziani, tanto che a metà di settembre si celebra Keirō no Hi con un giorno di festa nazionale dedicato ai più vecchi.

Leggi tutto...

Assicura 15 giorni di viaggio!

30€ per tutelare la salute in viaggio
Miglior qualità prezzo, scopri di più!
 

39€ salute e responsabiltà civile
sconto 10% col codice PPC10B
 

45€ meno di 26 anni, ottima soluzione
10% sconto passando dal link
 

40€ e copri in pieno la tua salute
sconto 10% inserendo il codice IMI15A
 

45€ assicurazione medica base
sconto 10% inserendo il codice MAX10
 

77€ anche malattie preesistenti
10% sconto codice CDESC4NMVC98-15
 

Cosa è viaggiappone?

viaggiappone

Viaggiapppone nasce come condivisione dei viaggi nel Paese del Sol levante fatti da Yumiko e Dani tenendo sempre presente quali possano essere i problemi oggettivi che un Italiano in vacanza in Giappone possa incontrare, tramite tante informazioni, foto, diari di viaggio (siamo all'undicesimo fatto insieme) ed anche rispondendo direttamente sul Forum.
Viaggiappone, con la propria esperienza, progetta e si mette alla testa di viaggi di gruppo alla scoperta del Sol Levante che vengono realizzati da un tour operator leader nel settore.
Le spese del sito vengono coperte dagli acquisti effettuati tramite queste pagine (booking, assicurazioni, Amazon ecc) senza che per voi ci siano costi in più...quindi se vi piace sosteneteci!
Viaggiappone è anche cultura e società giapponese nel tentativo di presentare un Giappone reale e al di fuori dei luoghi comuni a chi si è appassionato di questo lontano paese o che lo voglia visitare...

Chi è viaggiappone?...

Booking.com

twitter

viaggiappone.com
Dopo aver visto gli allenamenti all'aperto (che freddo!!) Della scuola di #sumo Azumazeki-beya… https://t.co/6IvnnfLNiV
viaggiappone.com
Buongiorno! Stamattina https://t.co/r7cvFHmc7j è stato invitato a vedere gli allenamenti della scuola… https://t.co/CkMN74R6d8
Follow viaggiappone.com on Twitter

Diari di Viaggio

Un hanami timido e freddo

Ueno, Tokyo

Ueno, Tokyo

Una gelida primavera a Tokyo
Il viaggio in Giappone della passata primavera ci porta adesso a Tokyo, dove finalmente incontriamo un po' di hanami, la spettacolare fioritura dei ciliegi, che contraddistingue il Sol Levante.
leggi tutto...

Kyoto, Nara Osaka, le capitali del Kansai

Shinsekai, Osaka, Giappone

Shinsekai, Osaka, Giappone

Giappone tra antico e moderno
Alcuni bei giorni di viaggio in Giappone nel Kansai, tra Kyoto ed i suoi antichi templi, Nara con i suoi cervi ed il grande Budda, e l'allegra Osaka
leggi tutto...

Novità Blog

Quanto è facile parlare a caso del Giappone?

Tokyo, Shinjuku

Tokyo, Shinjuku

Giappone ed Italia due mondi lontani...
Il Sol Levante piace molto agli Italiani, non dobbiamo certo scriverlo qua in un sito il cui tema principale è il viaggio in Giappone, ma sopratutto nelle grandi testate se parla spesso con poca competenza, rincorrendo il titolo facile....
leggi tutto...

Cosa piace agli Italiani del Giappone?

Gruppo di Italiani in Giappone in Giappone

Gruppo di Italiani in Giappone

Sol Levante tra amore e stupore
Impressioni, confronti, cose che piacciano e che piacciono un po' meno agli Italiani che si spingono in viaggio di piacere fino in Giappone...alcune considerazioni personali...
leggi tutto...

Seguici su g+